lunedì 17 marzo 2014

Copriagenda vintage-romantic




Buongiorno!!!


E' da tanto che volevo farmi un copri agenda, la mia era nera e proprio non la sopportavo, quella delle banche, avete presente?


Ma io non sono il tipo che spende 14 euro per avere la stessa cosa solo con una copertina più bella e dover poi buttare quella che mi hanno regalato, è uno spreco di carta e quindi alberi che io non sopporto.


Quindi si fodera!

Fortunatamente le stoffe non mi mancano, i pizzi neanche e la fantasia abbonda.


Ho stampato un'immagine vintage su stoffa e poi mi sono divertita alla grande a riutilizzare pezzetti di pizzo avanzati da altri lavori,


a scegliere le stoffe che più mi piacciono e accostarle tra loro 


e poi ad arricchirla con fiocchetti, perline,



cuore dipinto,


portapenna, e taschine porta bigliettini.


E ancora qualche timbro vintage


e cuoricino di tessuto






Ho fatto un po' di foto mentre la facevo, quindi se volete che vi faccio un tutorial,fatemelo sapere e io mi attivo.

Buona giornata!!!
♥♥♥

6 commenti:

  1. E se avessi speso i tuoi soldi non avresti avuto questo bellissimo risultato!!!!!!
    Dai attivati per il tutorial che lo aspettiamo a braccia aperte

    RispondiElimina
  2. Ogni volta che passo dal tuo blog trovo sempre delle meraviglie, la tua agenda è stupenda, è diventata un pezzo unico super "sciccoso" (si scriverà così????). Bravissima. Sarebbe bello avere il tutorial.
    Un abbraccio, Giusy

    RispondiElimina
  3. Ciao Pamela,wow che bella questa agenda,romanticissima,brava!
    Un abbraccio
    Letizia

    RispondiElimina
  4. ciao Pamela, riesco a ritrovarti!!! non so perchè ma il tuo blog non mi appare più nella blogroll...sei sempre bravissima e le tue creazioni sono favolose!!! un abbraccio Immenso Lory

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto