sabato 28 settembre 2013

Regalo giochino

Ciao ragazze!!!

Con assoluto, estremo, vergognoso ritardo....
pubblico cosa hanno ricevuto le due vincitrici dell'indovinello di alcuni ehmm mesi fa...


Per chi non ricordasse avevo pubblicato delle piccole pergamene e avevo chiesto che cosa erano.
Premetto che il regalo era giusto un pensierino, ed eccoli qua:


Alla vincitrice queste rosette di gesso profumate

...alla rosa ovviamente...

Mentre alla dolcissima Marianna che ci è andata vicina ed è stata così carina nel periodo del mio blog che non girava( e non lo fa ancora veramente) ho inviato questi nuovi soggetti a tema marino.


Non so perchè ma lei mi ha ispirato il mare e fortunatamente dopo mi ha detto che lo adora


Avevo ragione sulla sua gentilezza, pensate che mi ha fatto dono poi di due calamite assolutamente divine...si...che devo ancora pubblicare, sono una vera discolaccia, ma sono talmente coccolose che le ho subito messe in uso.
Scusa Marianna, provvederò quanto prima!!!

Scusate ancora per il ritardo!
Ultima cosa, domenica 6 sarò al mercatino dell'artigianato di Dolo, per chi volesse fare un giretto e come sempre un omaggio speciale alle mie "fans" se verrete a trovarmi!
Un bacio a tutte!!!

mercoledì 25 settembre 2013

Home Sweet Home


Ciao amiche, è tanto che non vedete qualche mio gesso decorativo?
Si pensandoci un po' è da qualche tempo che non li pubblico e allora eccolo qua.

Il fatto è che ultimamente sono molto presa dal sapone con cui sto facendo qualche esperimento, arricchendo le ricette, provando i colori ecc,per non parlare di creme e preparazioni cosmetiche varie.


Quindi ahimè i gessi passano in secondo piano.
Ma non oggi.
Vi decrivo qualche dettaglio tecnico, perchè so che poi me lo chiedete:
ho usato come sempre gli acrilici per fare lo stencil e poi vervice opaca per proteggere il tutto.
I nastrini non sono incollati perchè chi mi segue da tempo sa che gesso e stoffa non vanno d'accordo, si staccano, specie se devono reggere tanto peso come questo,questo cuore infatti è grande circa 20cm.
Per i nastrini ho fatto i buchetti, come vi ho fatto vedere nel mio tutorial su come fare i gessi.
Quindi ho infilato i nastri e il gioco è fatto, così sono sicura che non cade per terra perchè il nastro si stacca.
Ecco ragazze , spero di avervi spiegato bene tutto, a presto!!!
♥♥♥

lunedì 23 settembre 2013

Ghirlandina di cuoricini miele/cacao



Dolce come il miele, profumata come il cioccolato...


Questa mini ghirlanda di sapone è fatta con piccoli cuoricini, dai colori naturali:il colore ambrato è  dato dal miele integrale-bio e il  marrone dalla polvere di cacao.

Carina da appendere,ma anche utile, infatti i cuoricini si prestano benissimo per essere portati  in valigia per un week end,


visto che sono fatti con i migliori ingredienti e oli pregiati... è un peccato non usarli!


I riccioli che vedete sono ottenuti al momento della sfornatura del sapone, che essendo artigianale non è mai perfetto e gli angoli dei saponi vanno livellati e rifilati.
Con questi riccioli che sembrano scaglie di cioccolata farò un altro sapone, inserendoli all'interno.


I piccoli decori sulla saponetta li ho fatti con dei timbri.
Spero di non avervi annoiato, un abbraccio!
♥♥♥

martedì 17 settembre 2013

Cuore legno e rose

Buongiorno ragazze!!!
Come state?
Se non siete stanche di cuori, oggi ve ne mostro uno vintage su base shabby.
 
Rose di raso, perle, pizzo ecrù
 
tutto in tonalità naturali e tenui
 
 
e poi ancora nastri e fiocchetti per renderlo ancora più coccoloso.
 
Colgo l'occasione per salutare e ringraziare tutte le amiche chepassano di qua per vedere che combino e mi lasciano un commento, anche se non sempre riesco a ricambiare per mancanza di tempo...
un abbraccio speciale a loro
 
Un bacio a tutte voi!!!
♥♥♥

venerdì 13 settembre 2013

Targa Welcome

 Ciao ragazze,
oggi post veloce perchè sono veramente di corsa!


 Questa è un'altra delle targhe che ho fatto, di cui vi avevo parlato.


Come vedete è molto semplice, come è mooolto contenuto anche il prezzo, del resto.
Volevo fare una cosa semplice senza troppi sfronzoli che si possa appendere fuori tranquillamente.


La foto sopra è quella del fiocchetto messo all'apice del nastro che regge la targa.

Per ora è tutto,vi auguro un buon fine settimana,
io sarò a Pianiga, in provincia di Venezia, al parco dei gelsi, dove si terrà una manifestazione di  due giorni dedicata al benessere e agli animali da compagnia!
A presto!

mercoledì 11 settembre 2013

Shabby Box medio

Ciao a tutte!

Tra una cosa e l'altra nei ritagli dei ritagli di tempo,sto preparando anche i prossimi mercatini, non sono molti, perchè sono sempre più impegnata,ma mi piace arrivare con qualcosa di nuovo e non solo i gessi.


In una parte di tavolo sta prendendo sempre più piede una parte dedicata allo shabby / vintage.


Questo box, un po' più grande di quelle che ho fatto fin'ora va bene sia come porta candele o lanterna, sia come porta piantine, o porta cd o qualsiasi cosa si voglia metterci dentro.


Sono passata alla maison du monde l'altro giorno per vedere se c'erano novità carine e con un po' di tristezza ho visto la copia mal fatta della mia  scatola che sta da oltre un anno nella foto iniziale (nella home) del mio blog, quella di destra.
Eccola qua, in tutta la sua triste bruttezza.


Quella a destra è la mia.
Magari L'idea originale della scatola che disegnammo io e mio papà quasi due anni fa era già lo spunto di qualcos'altro che avevo visto, onestamente non ricordo,di sicuro però il box singolo fu una sua idea e lui non gira certo nè tra i blog nè tra le fiere.
Pensate che quando me la presentò fatta non ero neppure tanto convinta, hehehe, perchè il gli avevo chiesto un box con tre vani e lui me ne fece anche uno con due  e alcune singole, comunque questa mi è sembrata proprio la copia della mia e mi ha lasciato una brutta sensazione addosso.


Questa era una delle singole, me le ha fatte di tre misure,quella piccola, questa che è la media, ce n'è poi una più grande ancora che vi farò vedere prossimamente.


Va beh', per fortuna alla Maison Du Monde non ci mettono l'amore che ci metto io!

Un bacio!

giovedì 5 settembre 2013

Da bicchiere a candela



 Buongiorno!!!
Siete tornate dalle ferie?
Viste le temperature più abbordabili io sono tornata a darmi da fare in mansarda,ora si sta bene, c'è una bella luce e con la finestra aperta c'è una bella arietta e sento mia figlia che gioca fuori, gli ucellini che cantano e i miei due gatti sul tetto che... si azzuffano e se le dano di santa ragione,he,he,he...si anche questo!
Tornando a noi...avevo da tempo questi bicchieri che mi aveva dato mia mamma vinti con qualche raccolta punti e che voleva buttare...parola che nel mio vocabolario praticamente non c'è.
A me piacevano e ho pensato di trasformarli in candele/lanterna.
Avevo anche questo pizzo bello alto che sembrava perfetto per la grandezza del bicchiere.
Visto che ne avevo sei ho pensato di fare almeno una coppia di oggetti uguali, perchè in questo caso spesso mi chiedono se ne ho più di una perchè le candele sono più decorative e riempitive se sono 2 o più.
Una volta fatta la candela ho preparato l'esterno, con pizzo nastrini e tocco finale, gessetto decorativo.A candela consumata si potrà comunque usare con un tea light all'interno,che ne esalterà l'effetto del pizzo.
Quindi se anche voi avete bicchieri magari spaiati-purchè siano grossi come questi in modo che tengano il calore-non buttateli ma reinventateli!
Buona giornata a tutte e spero di avervi dato una buona idea!
♥♥♥

lunedì 2 settembre 2013

Saponi bicolor lavanda decorati

Ciao ragazze!
Nel post di venerdì vi avevo accennato a come si prestano bene questi saponi alla decorazione e confezionamento,cosa che invece diventa un po' più ardua con forme diverse, tipo cuore, o fiori o ovali.
Ed eccoli qua dunque.
Mi hanno dato proprio soddisfazione:non scivolava via il pizzo o il nastro, non si disfacevano una volta finiti di preparare e il colore del sapone sembra perfettamente sposarsi con l'ecrù.

Anche se contengono l'olio essenziale di lavanda, profumano non proprio di lavanda, precisamente non  so di cosa...ma di buono, un profumo delicato, molto fine.
E non chiedetemi perchè, lo stesso olio essenziale all'interno di due saponi profuma diversamente...
é il mistero del sapone artigianale che per me rimane una magia straordinaria,tuttavia sono contenta della profumazione che ha, perchè visto il colore e la confezione che gli ho fatto, sarebbe stonata una profumazione fresca come la lavanda, no?

E quindi rose, raso e pizzi,il mio trio preferito per decorare in stile vintage e romantico.
Spero di non avervi annoiato con tutte queste chiacchere.
A presto!!!
♥♥♥

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto