giovedì 27 settembre 2012

Gessi e Cuori Vintage

Ciao fanciulle!!! E' tanto che non vi faccio vedere qualche gesso nuovo?
Eh già, allora eccoveli!

Cominciamo dal più piccolo e semplice, che tanto piccolo non è perchè misura quasi 10 cm, con le sue rose in rilievo, carino, carino.

Per andare subito al mio preferito, uno spettacolo di dettagli,cuoricini e cuore dentro il cuore, sia centralmente che tutt'intorno lateralmente, sembra quasi un centrino con tutte queste capette.Quello di sinistra ha qualche bolla perchè l'ho fatto di fretta perchè non vedevo l'ora di mostrarvelo e non ho avuto tempo di farne un altro.

E questo è una variante, più piccolo fatto con meno gesso in modo da non fare le capette( e anche senza bolle,he,he,he).
Questi sono belli grandi, raggiungono quasi i 15 cm e hanno un'aria molto vintage-retro' vero?
Ma voi cosa ci mettereste per renderlo perfetto?
Un bacio a tutte!
♥♥♥

mercoledì 26 settembre 2012

I MIEI SAPONI

Ciao ragazze!!!
Ho sistemato un po' di foto in questi gg e oggi sono orgogliosa di farvi vedere i MIEI SAPONI!!!!
Questi sono i primissimi che ho fatto e a ragion veduta sono venuti anche bene per essere i primogeniti...

Naturali, ecologici e "vegetariani" al 100%,
fatti solo con materie prime che non fanno male alla pelle nè alla terra.
Per questi ho usato:
750gr olio vergine di oliva
200 gr olio di cocco
50 gr olio di ricino
acqua distillata
idrossido di sodio
semi di lavanda
olio essenziale di lavanda (bio)
ATTENZIONE RAGAZZE QUESTA NON è LA RICETTA, NE TANTOMENO IL PROCEDIMENTO PER FARE IL SAPONE.Mi raccomando documentatevi bene prima di fare qualsiasi cosa e seguite attentamente tutte le norme di sicurezza previste per usare la soda caustica!!!
Io mi sono letta un sacco di libri,sui saponi, sugli olii essenziali e le loro proprietà e anche pericolosità, siti e forum del settore, prima di cimentarmi in questa "tecnica".

L'idrossido di sodio, per chi non è esperto è la soda caustica che a contatto con i grassi reagisce facendo diventare il grasso (l'olio) un sale=sapone.
Una volta ftto il sapone va lasciato stagionare per minimo 4 settimane per permettere alla soda di legarsi a tutte le molecole di grasso e diventare  sapone.
Alla fine del periodo di stagionatura di soda non c'è più  traccia e il sapone può essere usato anche per le pelli più sensibili e delicate, come quelle dei bambini.
Confermano la mia cucciola di 8 anni e mia nipote di 2 e mezzo.

Io li lascio anche più del mese a stagionare, così facendo producono un po' di più schiuma e induriscono per bene.

ho fatto anche una prova senza i semini di lavanda come questo sopra.

Ragazze dovreste sentire il profumo...no, non di lavanda, ne ho messo troppo poco perchè si sentisse (l'inesperienza) ,ma ugualmente, di suo avevano un profumo così delicato, da pulito, una meraviglia!



Questi erano di un anno fa quasi...mamma come passa il tempo quando ci si diverte...

Ovviamente li ho regalati  e usati tutti,alcuni li ho sciolti e fatto sapone liquido (in gel) e da allora se non saponifico almeno una volta a settimana non sto bene.

Con l'occasione vi faccio anche vedere come ho utilizzato del lino ikea avanzatomi da un runner che mi sono fatta e che vi mostrerò.
Una busta vintage.

Stampa vintage(graphicsfairy),su cotone, direttamente sul tessuto con la stampante, pizzi ecrù,bottoncino e asoletta x chiudere, tutto tono su tono.
Non è un porta saponi, questi saponi vanno conservati in scatole di carta,ma ci stava bene nelle foto,(hehehe) e visto che lino e saponi sono 2 "materiali" naturali....
Ok per oggi ho parlato a vanvera abbastanza, scusate è l'entusuiasmo.
P.S. vi lascio un link per avere qualche nozione su come si fa il sapone in sicurezza.:www.ilmiosapone.it

lunedì 24 settembre 2012

Porta candele cuoricioso




Ciao ragazze,qualche tempo fa il mio papi mi ha chiesto se volevo che mi facesse qualche oggettino visto che aveva del compensato che gli avanzava.Secondo voi cosa gli ho detto?

M-A-G-A-R-I!!!!!!!!
Quindi carta e penna, qualche foto scaricata, qualche idea che avevo visto in fiera...ed ecco il primo nato.Tutti gli oggetti però dovevano avere un denominatore comune:Indovinate quale?
Brave: i ♥♥♥♥♥♥!!!

Ovvio che lo facessi shabby, ma mi sembrava che 
gli mancasse qualcosa






...e visto che i cuori sono già romantici , ho pensato che pure un po' di pizzo ecru ci stesse bene

e allora perché non  anche un piccolo gesso con tanto di inscrizione?


Volevo vedere che effetto faceva  anche con delle piantine dentro al posto delle candele,ma non c'è stato il tempo, al primo mercatino se n'è andato via.Anche questo era nell'angolino vintage-shabby-romantic.


Va bé, magari al prossimo faccio la prova eh?

giovedì 20 settembre 2012

Gesso, legno e rose

Eccomi ancora qui!
Con questo cuore e con altri, ho fatto un mix, unendo un cuore di legno con uno di gesso.

e poi raso, rose e pizzo...

Finirenno mai di piacermi i cuori?

...mai!

Baci!!!
♥♥♥

lunedì 17 settembre 2012

Medaglione vintage


Ciao Ragazze!!!
Continua il filone vintage- romantic e questo gesso, anzi ceramica veramente è entrato a far parte della mia collezione.E' veramente un amore e pure bello grande.

Essendo così grande i dettagli si vedono benissimo e vengono fuori bene senza imprecisioni.



Mi è passata l'idea di renderlo un po' più shabby sporcandolo un po', ma ogni volta che me li trovo nelle mani questi maxi camei, così perfetti e bianco candidi,mi sembra quasi che potrei rovinarli e desisto, ma prima o poi....

Un grosso bacio!!!
♥♥♥

giovedì 13 settembre 2012

Porta candele Vintage-Romantic



Ciao ragazze!!!!Sono ancora in fase "post programmati per non lasciarvi sole" e mi sa che ormai andrà avanti così tutta l'estate.Ho smaltito quasi tutte le richieste ed ora mi sto dedicando a delle bomboniere per un'amica che si sposa a settembre e sono... un sacco di pezzi...quindi ci sto dando dentro in ogni momento libero.
Spero possiate perdonare e capire così la mia assenza sia dai vostri blog che dal mio.
Anche oggi vi mostro un riciclo,che sapete è la mia passione,anche se questo è un riciclo a regola d'arte.

Non so voi ma io ogni tanto smarrisco i tappi dei vasi ( devo ancora capire come succede),cioè magari ho dei vasetti con i tappi ma il coperchio non è il suo ????Boh?


 Va beh, ho smesso di farmi domande a cui evidentemente non so dare risposta ed ho iniziato invece a pensare a come risolvere il problema, ossia riutilizzare cmq i vasi e visto la mia passione per le lanternine e porta lumini, non è una sorpresa che abbia pensato a questa soluzione.

Ne ho fatti diversi, sapete che non mi piace fare le cose uguali, questo fa parte della sezione dedicata al vintage-shaby-romantic di cui vi ho parlato nel post precedente e che poi ho portato ai mercatini e che sono piaciuti molto (sarà anche per il prezzo basso!)

 Pizzo, nastro, copripunti, perla ,colla a caldo e vinavil e fantasia,questo serve per  trasformare un vasetto da buttare, in un vasetto da vendere.
Spero vi sia piaciuto, vi abbraccio tutte e vi ringrazio tantissimo della vostra presenza e dei vostri commenti anche se al momento non riesco a ricambiare,
♥♥♥BACI♥♥♥


lunedì 10 settembre 2012

Vintage Shabby Romantic

Ciao amiche,come state?
Ultimamente ho fatto un po' di cose nuove per i mercatini che ho fatto che non sono riuscita a farvi vedere prima e che vi faccio vedere ora.
Ho allestito una parte del mio stand per lo shabby-vintage-romantic, con una serie di oggetti  che racchiudono una fusione di  questi tre stili che amo molto, questo è uno dei cuori.
E' un cuore di legno a cui ho applicato nastri rose e pizzi il tutto in armonia con nuance naturali e delicate.

Questo è il più piccolo e semplice della serie che ho fatto e che vi farò vedere.

Normalmente faccio solo oggetti che siano utili prima che decorativi, ma questa volta, pensando a quanto mi piacciono cmq gli elementi decorativi in casa, ho fatto un oggetto solo decorativo, grazie anche al mio falegname di fiducia che si è reso inaspettatamente disponibile.
Grazie papà!!!!

Vi abbraccio!
♥♥♥

venerdì 7 settembre 2012

Lavanda marina



Ciao amiche, sono ancora qui a torturarvi con le magliette di lavanda, se fate le brave è l'ultimo, hehehehe...
Questa volta in versone azzurro mare, va bene?





                                    Anche così non mi dispiacciono, anche se le preferisco in lilla.



                                              Grazie di sopportarmi!!! Vi abbraccio tutte!♥♥♥

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto