mercoledì 10 ottobre 2012

Anice e arancia

Ciao Belle!
Man mano che passano i giorni vedo attorno a me sempre più toni invernali, torna la voglia di tisane calde,atmosfere soffuse, caminetto acceso.

Quindi,dato che seguo l'estro del momento queste candele che ho fatto mi sembravano descrivere bene queste sensazioni. 


La filosofia è sempre la stessa-Niente sprechi:la candela fatta con due cere diverse brucia in modo da consumarsi solo al centro e diventare così alla fine una lanterna dove si può mettere all'interno, una volta consumato lo stoppino,un tee light che farà risaltare l'arancia e l'anice che ho messo all'interno.

Nelle foto sopra  ho fatto le foto sia alla candela nuda sia alla ghirlanda che andrà messa alla base e che completerà la composizione.

Ovviamente la ghirlanda di base è decorata con le stesse cose che sono contenute nella candela,stessi nastri,così da sembrare un tutt'uno.

Ciao ragazze, vado a prepararmi un te all'arancia.hehehe.

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto