giovedì 28 giugno 2012

Candele vintage e tutorial

Buongiorno, continua la latitanza dalla blogsfera, anche questo è un post programmato, ma questo è ciò che riesco a fare x il momento, sorry.

Tempo fa avevo visto un tutorial bellissimo qui su come trasferire o meglio stampare un'immagine direttamente su una candela.
Chi mi conosce sa quanto le amo,infatti non solo le faccio, ma anche le compro e ne uso a bizzeffe.


Ovviamente appena ho potuto ho provato, ho solo apportato una variante:l'immagine non l'ho stampata al pc,ma l'ho fatta con uno dei miei timbri, perchè così ho potuto riciclare anche piccoli pezzi di carta velina.

Il procedimento è semplice, veloce e di poco sosto e si ottengono dei buoni risultati.

Un'altra variante che io ho fatto:non avendo il phon da embossing, ho scaldato la mia immagine con il phon normale, quello che uso per asciugare in fretta le mani di vernice.
Ho scelto il tema vintage che mi affascina tanto ultimamente

e ai candelabri ikea ho aggiunto un pezzettino di pizzo ecrù e degli avanzi di fili di perle che avevo
L'effetto generale che da questo angolino  di tempo sospeso, di eleganza e romanticismo,mi piace davvero molto.

Si lo so che mi entusiasmo per niente...ma io sono così.

Andate a vedervi il tutorial e provate che è facile e vi da tanta soddisfazione!!!!
Fatemi sapere se lo fate, come vi sono venute e se riuscite a mandarmi le foto possiamo farne un unico post!!!Baci!
♥♥♥

15 commenti:

  1. Bellissime e delicate. Le realizzazioni possibili sono infinite...grazie per avercele mostrate. E, hai ragione, un tocco di pizzo...fa sempre la differenza!
    Sonia

    RispondiElimina
  2. La vera felicità sta nel gioire delle cose semplici. Bellissime queste candele, non sembra difficile e magari ci proverò. Grazie per il tutorial e a presto. Paola

    RispondiElimina
  3. Che belle che sono: le tue ti sono riuscite benissimo!

    RispondiElimina
  4. SONO MOLTO BELLE...ANDRò A VEDERE IL TUTORIAL...SAI,TI CONFIDO CHE ANCHE A ME STA AFFASCINANDO MOLTO IL MONDO VINTAGE,SHABBY...è MOLTO SCICCOSO!!! UN BACIONE

    RispondiElimina
  5. Come tutte le tue creazioni sono molto raffinate !Brava!

    RispondiElimina
  6. Bellissime!!!!!
    ti seguo volentieri..
    ne approfitto per invitarvi a partecipare al giveaway sul mio blog ;)
    baciii

    RispondiElimina
  7. Beh, io quando sono soddisfatta e contenta per qualcosa che mi è riuscito bene, inizio a saltellare a piedi pari e non la smetto più di sorridere...sono deliziose e molto raffinate!Vado a vedere il tutorial...grazie!!!!Ciao Micol

    RispondiElimina
  8. Ciao! Mi piace troppo questo progetto e ho giusto delle candele bianche da rinnovare...mi sa proprio che lo proverò! Poi ti farò sapere com'è andata! A presto!

    RispondiElimina
  9. Belle direi...vado proprio a vedere come si fa :) adoro le candele, ne ho una collezione...oltre a farle....
    baci

    RispondiElimina
  10. sono veramente moolto belle.... mi piace tutto il romanticismo nelle tue creazioni ^_^

    RispondiElimina
  11. Meravigliose e molto molto chic!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao, sono Claudia, mi piace tanto il tuo blog!
    E mi piace il fatto che vuoi condividere le tue "scoperte" con tutte noi, non è da tutte!!
    Ti seguirò con interesse e proverò a fare le candele "vintage"!
    Alla prossima!!

    RispondiElimina
  13. Ciao! belle le candele! ma quindi potrei usare anche il phon di casa? Non ho quello per l'embossing, e vorrei evitare di comprarlo..
    Sara

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto