venerdì 11 maggio 2012

Un cuore di gessi e stencil fai da te

Che scandalo, ma davvero è da tutto questo tempo che non pubblico un post?
Ciao amiche, sono viva e vegeta e sto bene, ma dopo il primo sapone fatto di sana pianta,(circa due mesi fa)è stata come una droga per me, che ha dato il via a tutta una serie di ricette nuove da sperimentare, "spignattamenti"(temine in gergo  usato da chi si autoproduce in casa detersivi, cosmetici e quant'altro) vari che mi hanno completamente distolta dal mio solito già concitato e frenetico iter giornaliero.Tutte cose che mi hanno dato molta soddisfazione, ma che prendono però anche molto tempo,sia come produzione,(come il seitan fatto in casa), che come studio, ricerca delle ricette e delle materie prime,( saponi,detersivi  e cosmetici-eco autoprodotti, deodoranti e tantissime altre cose).
Ma non potevo trascurarvi oltre e quindi eccomi qua con un post beeeello lungo con tante foto, sperando di compensare il vuoto "stampa" di questi gg.

Questa confezione di gessi profumati mi è stata chiesta per una giovane fanciulla all'ultimo minuto.Per queste "emergenze" mai farsi mancare dei gessi pronti, un po' di fiori secchi (raccolti prima che marciscano) e
scatole bianche da poter decorare in maniera abbastanza veloce.


Gli stencil in questi momenti sono provvidenziali perché ti permettono di fare un lavoro veloce, senza sbavature  e carino in poco tempo e con poca fatica.

Anche questo stencil l'ho fatto da me,alcune di voi mi hanno chiesto un tutorial per capire come fare...accidenti mi ci vorrebbe una segretaria per riuscire a fare tutto!Va bene se intanto ve lo spiego in attesa di tempi migliori?Ok allora, per chi fosse interessato  a fine post vi metto le spiegazioni.

Come vedete ho scelto un disegno semplice, dei tulipani, perché se scegliete un disegno molto piccolo o complesso impazzirete nel tagliarlo e conviene comprarli, come ad esempio quelli con le lettere se li trovate, non pensateci neanche un nano secondo, comprateli a qualunque prezzo li troviate.


Come sempre ho sporcato la base rosa per renderla meno ...confettosa  e finta con del bianco, sporcando appena il pennello e passando velocemente in tutte le direzioni.
Sul bianco dello stencil poi ho messo un po' di quel glitter che mi fa impazzire, essendo una ragazzina la destinataria, spero che piacciano anche a lei. Sono sempre quelli che si notano solo con i riflessi della luce che ho usato per altri lavori.
Anche per lei un "vademecum gessi" su come conservarli ed usarli correttamente, racchiuso in un nastrino di organza e sigillato da un cuoricino.
Per finire una confezione semplice, semplice, perchè doveva essere solo un pensiero.

....anche il celophan a casa mia non manca mai...quanto ai nastri...beh potrei aprire un negozio solo di quelli, sono la mia passione.
rosellina di panno
Ecco fatto, missione compiuta!


COME FARSI UNO STENCIL

Eccoci qua,con la descrizione di come faccio io
.Cerco in rete gli stencil su un qualsiasi motore di ricerca, quando trovo quello che mi piace, ad esempio questo:
lo salvo sul mio pc, imposto la stampante in base alla grandezza che mi serve e me lo stampo.
Poi prendo un foglio di acetato o se non l'avete, carta da lucido oppure ancora una bustina trasparente, come queste qui.

Deve essere singola, quindi la taglio e la separo e la sovrappongo alla mia stampa scelta, fermandole entrambe con dello scotch.Come base è importante avere un tappetino morbido come questo

 Trovate qua tutto il set volendo, altrimenti andrete malissimo, taglierete male e rovinate la lama.Ora con mooolta pazienza e con un bisturi di precisione,passate sul disegno fino a che non otterrete il vostro stencil.Non sarà precisissimo, ma a noi che piace il country-shabby va benissimo così, non deve sembrare fatto da una macchina, ma da una mano che ha un cuore che batte.Alla fine quando avete tagliato per bene tutto, eliminate le parti superflue, quelle cioè dove dovrà passare il colore,nel caso della farfalle le parti bianche, e il gioco è fatto! Spero di non avervi confuso ulteriormente le idee, hahaha.



24 commenti:

  1. Rimango sempre incantata dai contenitori dei tuoi fantastici gessetti!!! Per non parlare delle "semplici" confezioni che fai!!!
    Baci
    Luciana

    RispondiElimina
  2. L'ho sempre detto e lo ripeto sei un geniooooo!!! Con dei semplici gessetti riesci a creare regali deliziosi...fortunate chi li riceve!!!Felice W.E.

    RispondiElimina
  3. Spiegazione esaudientissima, grazie.Le tue creazioni sono sempre di granclasse.
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  4. Proprio belli, i tuoi gessi sono sempre curatissimi. E alla ragazzina piaceranno sicuramente!!!
    Sonia

    RispondiElimina
  5. Io adoro le tue creazioni lo sai vero??!!
    Sono una tua fan sfegatata!!!^_^
    Baciotti
    Francy

    RispondiElimina
  6. Un regalo senza dubbio molto apprezzato.......che dire ..è una MERAVIGLIA !!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Pam, bellissima la tua scatola, sicuramente le farà battere il cuore! ;-)
    Grazie per le "dritte" sugli stencil fatti a mano, imparo sempre qualcosa da te!!!
    Baci e felice festa della mamma!
    Roberta

    RispondiElimina
  8. Ma che bellezza, che delizia, che delicatezza...sono sempre vigile ai tuoi nuovi lavori e mi inebrio a guardarli...grazie per la spiegazione sullo stencil, some sempre sei chiara e generosa. Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Grazie per le dritte su come fare uno stencil e complimenti per la confezione dei gessetti: molto elegante l'idea dei petali di rosa!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. che splendidi contenitori che splendidi nastri (io amo i nastri di ogni tipo!!!!!!!!!!!!).. grazie per le dritte sugli stencil

    RispondiElimina
  11. sei un mito! Mi piace tutto :DDD
    baci

    RispondiElimina
  12. Mi sono iscritta per poterti lasciare un commento... Questo:
    BRAVAAA!
    E non solo per questa deliziosa scatolina, per tutto. Mi piacciono moltissimo anche i gessi e le scatole bianche shabby.
    Un bacione e tutta la mia ammirazione.
    Eli

    RispondiElimina
  13. Grazie per aver condiviso con noi come fare uno stancil! Grazie davvero. Questa confezione di gessetti è dolcissima. Mi piace tutto ma proprio tutto e la scatola è un amore! Bravissima come sempre. Buona festa della mamma!!! Paola

    RispondiElimina
  14. bella la scatola.....con questi gessetti....anch'io con lo stancil ho sempre fatto da sola le mascherine le preferisco a quelle acquistate danno più carattere.glo

    RispondiElimina
  15. ciao Pam, la scatola è a dir poco deliziosae grazie per il tutorial....è geniale

    RispondiElimina
  16. Adoro le cose che fai, ogni volta resto affascinata

    RispondiElimina
  17. Ciao Pam, la scatola è bellissima !
    Grazie per il tutorial

    Un bacione
    Marzia

    RispondiElimina
  18. che più romanticissimo non si può!!!!! accidenti se l'hai accontentata, di più!!!!!
    una favola, come tutto quello che crei :)
    un bacione e buon inizio settimana
    Elly

    RispondiElimina
  19. ciao cara passa a farmi visita c'e una sorpresa per te
    lulu

    RispondiElimina
  20. Brava Pam, mi piaci proprio per questo...sei sempre curiosa, sempre pronta a sperimentare nuove cose, nuove idee.
    Complimenti per la bella scatola e ...baciotti serali :-)
    Ros

    RispondiElimina
  21. Bella la scatola e grazie per le spiegazioni. Ciao
    Monica

    RispondiElimina
  22. sei un turbine di idee e sono sempre superbelle!!!!!!!! sei fenomenale, un bacione Lory

    RispondiElimina
  23. bella la tua scatolina... http://danielainrosa.wordpress.com

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto