martedì 17 aprile 2012

Cascina San Cassiano


Oggi vi voglio raccontare della mia esperienza con la ditta "Cascina San Cassiano" di Alba(CN) che produce prodotti alimentari di alta qualità:la simpatica Monica responsabile marketing mi ha contattato proponendomi una collaborazione un po' fuori dagli schemi, che mi è piaciuta molto.
In vista del rinnovamento del loro sito mi hanno chiesto di pensare a come riciclare i loro bei vasi per qualche altro utilizzo partendo dai loro prodotti e il risultato sarebbe stato pubblicato sul loro sito...una bella idea no? Sapete che io sono fissata con l'ecologia e il riutilizzo di tutto quello che è possibile, ma l'idea che una ditta abbia questa filosofia, non solo a parole, ma concretamente, mi è piaciuta al punto che ho accettato nonostante come sapete sia sempre super impegnata.
Così ho fatto un giretto nel loro sito qui e sono stata piacevolmente sorpresa, già dalla versione vecchia, perchè molto ricco: foto, informazione dettagliata sui prodotti, ricette, prodotti biologici, persino una rivista, insomma tutto da vedere.



Ho potuto poi degustare le loro prelibatezze che oltre ad essere bellissime da vedere( avete visto la pasta a forma di cuore????), sono anche molto buone.



Ma ora passiamo ai vasi non sono i soliti lisci e lineari...da cipolline da supermercato, per capirci, ma hanno una forma deliziosa ed elegante.Dopo averli studiati un po' ho rilevato che non potevo attaccarci il pizzo alto tutt'attorno come faccio di solito, proprio per la forma particolare del vaso, ma anche perchè una bella linea così bisogna valorizzarla e non nasconderla.Dopo un po' di prove ho optato per questa soluzione.


Pizzo pregiato basso alla base del vaso e a metà che ne risalti la forma e la trasparenza.


Cuoricino in metallo vintage, nastro ecrù e passamaneria rosa antico nel mezzo


Pizzo macramè e cotonina avorio con le rose della stessa tonalità del fiocco centrale,copripunti rosa antico leggermente più carico per staccare un po',per ilcopricoperchio.

Come avevo immaginato alla fine ne è risultato un vasetto elegante, che può contenere qualsiasi cosa, dal cotone per struccarsi in bagno o dei sali, ma sarebbe perfetto anche per mettere piccoli tesori, come delle perle bianche da tenere in camera( sto pensando alla mia), ma anche in cucina con sale fino, grosso e zucchero, insomma le possibilità sono infinite.


Questi ora fanno bella mostra di sè sul mobile in cucina dove svolgono la loro funzione di contenitori di: confetti(che non so mai dove mettere) bianchi, colorati e sale indiano, a me piace il bello ed utile assieme..
Ne ho degli altri da fare, mia mamma ne vuole uno simile per se con i gessetti profumati dentro,e ce ne sono di piccini carini carini ma devono essere ancora svuotati ...quindi non finisce qui.

Questo invece è il link per accedere direttamente al tutorial, qualora vi interessasse.
(Noterete purtroppo un cambio di stoffa in due foto, ma nella foga della fase creativa ho scordato di fare la foto al passaggio e non avevo + la stessa stoffa per rifarlo.La prossima volta sarò impeccabile!)
E voi cosa ci mettereste dentro?
Un saluto a tutte.

26 commenti:

  1. Incantevoli come sempre le tue creazioni e ben riconoscibile il tuo stile!
    E naturalmente complimenti per la nuova sfida....stravinta alla grande.
    Sonia

    RispondiElimina
  2. Bellissime! Non avrei mai pensato che da semplice vasetto potesse diventare un piccolo capolavoro! Complimenti

    RispondiElimina
  3. Sali da bagno profumati :)

    RispondiElimina
  4. Ma guarda cosa sei riuscita a fare da un vasetto.....meraviglia

    RispondiElimina
  5. stupenda idea per una bellissima dispensa ,o pure per regalare alle persone care complimenti un bacio lili

    RispondiElimina
  6. Pam, che dire...sei unica e geniale!
    Cinzia

    RispondiElimina
  7. Ma che carini!!!li riempirei di caramelle e bon bon...gnam gnam

    RispondiElimina
  8. Ciao Pam, piacere di conoscerti e grazie di cuore per esserti unita alle "amiche che mi seguono" e per aver lasciato le tue dolci parole.
    I vostri commenti mi fanno tanto piacere.
    Anche tu hai tanta fantasia e quei vasetti sono stupendi sia pieni ( io li adoro e quando vado in vacanza ne compero sempre alcuni da tenere in un cesto in cucina come deco) e anche vuoti e decorati sono molto belli e delicati.
    Brava anche a te e continuerò a seguirti molto volentieri.
    Ti auguro una buona serata
    un abbraccio
    Love et bisous Ve

    RispondiElimina
  9. La pasta a forma di cuore???? Meravigliaaaaaaaa
    I vasetti hanno una forma fantastica e ovviamente tu sai renderli stupendi, sai che io li terrei anche senza niente dentro mi piacciono così da soli.
    Baci Vale

    RispondiElimina
  10. gnam che bontà...il pesto di pistacchi...dev'essere divino! Per i vasetti hai trovato una soluzione raffinata e chic, bravissima!
    baci

    RispondiElimina
  11. Sono molto raffinati!! Brava!!! Io li metterei nel mio bagno per contenere i cotton fiock!! Approfitto per ringraziarti di essere passata per il mio blog mi dai la carica!!!un abbraccio❤❤❤

    RispondiElimina
  12. Sono molto raffinati!! Brava!!! Io li metterei nel mio bagno per contenere i cotton fiock!! Approfitto per ringraziarti di essere passata per il mio blog mi dai la carica!!!un abbraccio❤❤❤

    RispondiElimina
  13. Sono a dir poco deliziosi!!!Bravissima!Michela

    RispondiElimina
  14. il pesto ai pistacchi!!!!!????????????? LO AMOOOOOOOOOOOOOO mmmm che buono.. e la pasta con i cuori? ma dai splendida..
    i barattoli sono splendidi davvero.. davvero raffinati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel lavoro creativo!Sei bravissima e i vasetti (belli già di loro) sono decorati e precisi nei minimi dettagli. Il tutto raggiunge punte di romanticismo elegante veramente notevoli.Ciao, Cri

      Elimina
  15. Che meraviglia! sono bellissimi e molto eleganti. Grazie anche dei tuoi complimenti, mi hanno fatto molto piacere. A presto
    Monica

    RispondiElimina
  16. Bellissimo blog! Mi sono iscritta!
    Carmen

    RispondiElimina
  17. Eh sono bellissimi, la forma è coccolosa e morbida e così vestiti sono spettacolari. Credo ci metterei del pot pourri profumato, per poter aprire il vasetto all'occorrenza. Oppure lo metterei in bagno, con il cotone come da te suggerito.... ma guarda, a me piacerebbe anche vuoto... ahahaha!
    Ciao bella.
    Erika

    RispondiElimina
  18. Pam dire che mi sono perdutamente innamorata di questi vasetti è poco..sono stupendi e il tutorial me lo sono già studiato per benino...
    I successi te le meriti tutti...io credo che nel campo tu sia la migliore in assoluto;)
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  19. che idea bellissima..complimenti

    RispondiElimina
  20. sai dare alore ad ogni cosa, anche un semplice vasetto con il tuo tocco personale diventa oggetto di arredo.....ti ammiro tantissimo Lory

    RispondiElimina
  21. Che splendidi prodotti! E poi mi piacciono le ditte che pensano a qualcosa che non sia solo il guadagno. Averti affidato un simile incarico è stata una garanzia...i barattoli sono davvero bellissimi.
    Baci, Mary

    RispondiElimina
  22. grazie di essere passata a trovarmi nel mio blog! è un vero piacere averti tra i miei lettori!
    i tuoi vasetti sono stupendamente romantici!
    un bacio e a prestissimo! valeria del blog un truciolo

    RispondiElimina
  23. Deliziosi vasetti, sia pieni che "rivestiti" a festa!
    brava!
    Ciao Anna

    RispondiElimina
  24. Ti seguo da un bel po' ma solo adesso mi sono resa conto di non essermi ancora unita ai tuoi lettori fissi, cosa che mi sono apprestata a fare. Questi vasetti sono deliziosissimi, la tua delicatezza traspare in ogni tua creazione. Sono felice di poterti ammirare. A presto e ancora complimenti di cuore.
    Rorò

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto