mercoledì 29 giugno 2011

Una targhetta per Matilde

Buongiorno!!!


Come state? Qui al nord fa caldo ed è meraviglioso!!!


So che molte di voi non lo amano ma io vivo per questi pochi mesi dell'anno.


Oggi blogger ha deciso di aumentare lo spazio tra una riga e l'altra...e va beh', pazienza, ma ogni giorno se ne inventa una di diversa.



Oggi post leggero, così non vi stressate troppo a leggere.


Questa è una targhetta che ho fatto per una fanciulla, da appendere alla porta della sua cameretta.



Questa non è di gesso ma di ceramica, per renderla più resistente, dipinta con acrilici rosa e dei punti luce madreperla che risaltano molto con l'effetto del sole, il tutto protetto con della vernice spray.



E questo è un pensierino mio per ringraziarla dell'ordine e del tempo che ha aspettato per averla.



Due candeline di pura cera d'api (le nostre api).


E' tutto,per oggi, ci rileggiamo venerdì per l'estrazione del giveaway e per i saluti prima delle ferie, ciao!!!!

lunedì 27 giugno 2011

Regalo per le maestre

Ciao ragazze vi sto trascurando un po'?
Scusate ma domenica parto per le ferie e devo sistemare 1000 cose, andiamo in campeggio e potete immaginare la mole di cose da ricordarsi da portar via e oltre a tutto questo, vaccinare il cane x l'espatrio, rinnovare le carte d'identità,fare la revisione della macchina e finire le ultime confezioni ordinate per luglio. Già qualcosina ho dovuto fare lo stesso, sapete, qualche amica che ti fa gli occhi dolci e supplichevoli e io non ho molta resistenza.
Cmq sabato e domenica ho finito tutto e da oggi partono le corse x organizzare le ferie.
Beh mi faccio perdonare con un post pieno di foto, contente?
Queste che vedete sono delle candele che ho fatto per i primi di giugno per delle maestre.
Queste coraggiose guerriere che sopportano i nostri diavolettiper metà della loro giornata, e non è facile fare un regalo carino che non sia già stato fatto , ma questa volta penso che la ragazza che me le ha richieste abbia scelto sicuramente qualcosa di originale.
All'inizio ero dubbiosa,...candele all'arancia per l'estate ma poi inserendoci qualche spiga di grano selvatica e usando un nastro molto country dai colori molto estivi , l'idea e il risultato mi piacevano sempre di più

E la fortuna ha voluto che avessi anche un bel po' di arancia fatta in più a marzo, che mi era avanzata, altrimenti accendere il forno con quei caldi di maggio/giugno sarebbe stata una sofferenza.


Il nastrino giallo tipo scozzese, l'ho preso in fiera qualche anno fa, l'ho sempre pensato su delle bomboniere country magari in iuta con margherite e girasoli, ma non veniva mai il momento di usarlo, e l'ho sempre tenuto da parte pensando che quello sarebbe stato il suo destino ma poi mi sono stufata e questa volta l'ho usato.


Poi ho pensato anche ad un pensiero da fare alla dolce ragazza che ha pensato a me per questo regalo

Per lei qualcosa tutto in lilla e lavanda...
e quindi scatolina viola contenente candela e gessi alla lavanda
Eccone una confezionata




Ed eccole tutte e 5 assieme
Spero che siano state contente.
Io le trovo carine e allegre tutte assieme.
Per oggi è tutto, buon pomeriggio a tutte!

giovedì 23 giugno 2011

Gessi profumati e giveaway

Ciao fanciulle, indoriamo la pillola di un altro post sui gessi... regalandoli a una di voi, che ne dite?


E allora eccoli in palio per il mio giveaway.
Come sapete i miei giveaway sono totalmente free, quindi basta lasciare un commento a questo post per partecipare, il resto è a discrezione vostra!

Può participare chiunque anche chi non ha un blog e/o non sa come lasciare un commento, mandandomi una mail.

Avete tempo fino al 30 giugno!

Buona fortuna a tutte!

martedì 21 giugno 2011

riciclo creativo

Ciao ragazze, come andiamo?Io ancora non lo so...blogger mi fa scrivere il azzurro e non c'è verso di fargli cambiare idea, beh pazienza.

Dovete sapere che la mia cucciola non ha mai gattonato da piccola, ma haimè lo fa ora che è grande con risultati poco piacevoli , specie per i pantaloni che continua a rovinare facendo dei bei buchi sulle ginocchia. A niente serve dirle di non farlo, xchè appena giro l'occhio è già carponi e poi xchè è il suo modo di giocare...fa il lupo, poi il cavallo...e a me tocca salvare il salvabile.

Da qui il titolo del post che è un mix tra cucito creativo e riciclo -quindi riciclo creativo.

Le toppe non mi piacciono molto e visto che la piccola sta crescendo come un funghetto non varrebbe neppure la pena, tanto non le andrebbero bene l'anno prossimo.

Ho pensato allora di tagliare i jeans e farne pantaloncini estivi.Qui la squinzina ha fatto da modella ban volentieri.Ho preso della stoffa che abbiamo scelto assieme e l'ho cucita internamente in modo che una volta risvolatata la gambiare si vedesse così...

E per fare pan-dan ho creato dei fiocchetti con il medesimo tessuto e applicate sopra i passanti della cintura.Le sono piaciuti molto e anch'io devo dire che sono stata soddisfatta del risultato e del riciclo.

ia.Spero che quest'idea possa esservi utile,ora scappo che devo lavorare, ciaoooooo!!!
P.s. Buon 1° giorno d'estate!!!(oh adesso scrive in nero mah????)

sabato 18 giugno 2011

Post ...animalesco

Ciao ragazze, che tempo ieri,:sono partita per fare dei giri alle 10.00 e c'era un caldo meraviglioso,ho messo un vestitino leggero e ciabattine ...sono arrivata all'una ,ho aperto la portiera e c'era un torrente di 10 cm dalla parte dove dovevo scendere, dovuto all'acquazzone che si era abbattuto sopra la mia testa in 10minuti. Ho fatto 15 passi per entrare ed ero zuppa di pioggia con il mio vestitino che sembrava assolutamente fuori luogo visto il tempo ma era perfetto fino a mezz'ora prima, mannaggia.
D'altra parte era venerdì 17 e mi sembra il minimo
E a proposito di fuori luogo...o meglio fuori taglia...sono riuscita ad immortalare questa
scena buffa.

L'altro gg ho sistemato un po' in mansarda e visto che abbiamo un ospite in più ultimamente, ho tirato fuori la cuccia vecchia di Toby quando era cucciolo.Evidentemente l'ha riconosciuta subito ma qualcosa non gli tornava...Ha pure provato in + posizioni, ma niente "ma, si è rimpicciolita la cuccia " mi ha detto guardandomi con gli occhi interrogativi e perplessi.
A niente è servito spiegargli che è lui più grande e ciccione e che non è per lui!

Altra cosa degna di nota è la vicinanza con quella pazza scatenata della Diana, non sta nella stessa stanza con un altro essere peloso, figurarsi con un cane e a quella vicinanzapoi! da non crederci, forse voleva godersi la scena di questo tontolone di cane, infatti alla fine ha alzato gli occhi la cielo come x dire "che sciocco".

La cuccia era per il "nuovo" pelosetto in + che abbiamo ultimamente, ve lo presento

si chima "TIGRE",nome non molto originale, ma non l'abbiamo scelto noi. No, no è un cucciolo.
La sua è una storia lunga...lunga come 4 famiglie.Ogni una delle quali non l'ha voluto e alla fine lo hanno dato via. Di preciso non so come è andata e non lo voglio nemmeno sapere perchè mi incazzerei troppo, sta di fatto che alla fine è stato lui a scegliersi la famiglia, la nostra. Nonostante avessimo 3 cani che non lo facevano avvicinare lui da Pasqua si è stabilizzato sui tetti del pollaio, prendendosi le sfuriate della Diana che ritiene tutti i posti che non siano il pavimento come domini suoi esclusivi. Ma nemmeno le sue botte e urla lo hanno fatto desistere.Una sera approffittando che i cani erano chiusi dentro si è fatto coraggio e si è presentato sotto il mio balcone.Ho fatto quasi un colpo perchè avevo appena finito di vedere un film horror e il suo colore si era mimetizzato con il nero della notte.Sono uscita e nonostante fosse magro ha mangiato appena, continuando a miagolare.
Allora ho capito, voleva le coccole!L'ho preso in braccio e si è lasciato fare di tutto, accarezzare, baciare, grattare la pancia. E'così che ho capito che non era un randagio, ma un gatto di casa.
Nonostante fosse la prima volta che lo prendevo non ha neanche provato a scendere dalle mie braccia o graffiare e me ne sono innamorata all'istante.Abbiamo scoperto poi che era un gatto appartenente a dei "vicini " che avevano pensato di lasciarlo andare libero di notte!!!Il momento peggio x i mici! La loro super vista notturna è accecata dai fari delle macchine che li immobilizzano rendendoli bersagli facili.

Parlando con la "proprietaria " mi ha spiegato che nessuno lo voleva e lei lo lasciava fuori perchè "puzzava" quando faceva i suoi bisogni e alla fine abbiamo convenuto che era meglio che lo tenessimo noi. Io non so niente di questo gatto, quanti anni ha, la sua storia, so solo che è un amore di gatto, che non si stanca mai di essere coccolato e baciato, che mangia come un toro, che non graffia mai, che mi segue come un'ombra ed è un gran giocattolone.Ce l'abbiamo dai primi di maggio, fin dal primo giorno ha sempre fatto le sue cose nella lettiera, nonostante ci fosse il cane dentro e ne avesse timore;non ha mai fatto un malanno e dopo i primi gg che l'ho tenuto dentro casa per farlo ambientare ora si muove abbastanza liberamente anche fuori (se non ci sono i cagnolini fuori.)Allora qual'era il problema?

Qui è sul nostro letto, che dite si è ambientato bene?
Non se ne trovano molti di gatti così coccoli in giro, credetemi. Noi ne abbiamo 10, tutti trovatelli disperati,arrivati e salvati , ma così coccolosi solo 3.

Di sera poi mi fa sbellicare dalle risate perchè con la luce meno intensa i suoi occhi cambiano e ogni volta che lo guardo mentre mi chiama è spiaccicato al gatto con gli stivali di "shrek", avete presente? Questo sopra, uguale, uguale, si può non amarlo un gatto che ti fa questa faccia?Uhh vi siete beccate un bel malloppazzo oggi eh?Scusate ma tanto so che la maggior parte di voi ha animali in casa e può capire questo post.Basta, vi auguro Buon fine settimana a tutte!!!

♥♥♥

mercoledì 15 giugno 2011

CUORI,CUORI, CUORI!

ABBIAMO VINTO!!!!!!

Cari capi di governo mezzi incriminati...allora gli italiani non sono tutti pecoroni!!!

Siamo una forza se vogliamo e questa volta ci siamo fatti sentire e sono orgogliosa di ciò che utti assieme abbiamo fatto.


Un GRAZIE A TUTTI!




E dopo questo sfogo politico parliamo di frivolezze per allegerire...

Non proprio allegerire visto che vi sto ancora a stressare con i gessi e a cuore x giunta, ma sono quelli che preferisco!

E pensate che ieri me ne sono arrivati altri 2 pacchi, + quelli che ho fatto da me....neanche da dire che li ho già provati tutti e la mansarda è piena di gessetti, polvere e profumo che gira nell'aria.


Quasi tutti quelli che vedete qui li ho acquistati in fiera a marzo...non so se li avete visti...he,he,he per questo vado sempre il primo gg, perchè poi i gg sucessivi già non c'è + niente.


Già la sera verso le 17.00 di giovedì non c'erano +.


Cmq questi se non ricordo male sono di stamperia.


Belli già così , si prestano bene per essere decorati o usati per scriverci sopra un nome, una dedica, un messaggio.


Ciao care, vi auguro una buona giornata!


♥♥♥

lunedì 13 giugno 2011

Portamollette rosso

Ciao Ragazze, sto incrociando le dita per queste votazioni, speriamo bene...

Per ingannare l'attesa ed interrompere il tema gessi vi mostro questo portamollette datato...

L'ho fatto per il Natale scorso ordinatomi x un regalo.

La stoffa fiorata è una delle ultime pezze di tessuto da divani che avevo, super resistente e semi impermeabile/antimacchia, che quindi si presta benissimo sia a contenere molte mollette, per la resistenza, sia per un uso dentro/fuori per quanto riguarda le macchie.

E' cmq interamente sfoderabile e lavabile in lavatrice.
Uun piccolo tocco country per il cuoricino ci voleva proprio e per questo ho usato stoffina rossa tinta unita per staccare e poi una a quadretti.


Fiocchetto e perline per finire in bellezza



Per il cuoricino sopra invece ho utilizzato un fiorellino del pizzo usato in uno dei due bordi come anche il nastrino di raso, e perlina in tinta.



Per finire ho ricoperto lasciandola un po' sfilacciata la parte superiore dell'attaccapanni e mi dispiace ma alla fine prima di consegnarlo ho cambiato idea coprendo gli sfilacci con lo stesso nastrino di raso del fiocchetto, ma non ho fatto la foto ero di fretta e mi è venuto in mente di farla quando avevo ormai consegnato.

Intanto vi saluto, già circolano voci che abbiamo superato il 50%...speriamo...

Ciao♥♥♥



Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto