mercoledì 29 giugno 2011

Una targhetta per Matilde

Buongiorno!!!


Come state? Qui al nord fa caldo ed è meraviglioso!!!


So che molte di voi non lo amano ma io vivo per questi pochi mesi dell'anno.


Oggi blogger ha deciso di aumentare lo spazio tra una riga e l'altra...e va beh', pazienza, ma ogni giorno se ne inventa una di diversa.



Oggi post leggero, così non vi stressate troppo a leggere.


Questa è una targhetta che ho fatto per una fanciulla, da appendere alla porta della sua cameretta.



Questa non è di gesso ma di ceramica, per renderla più resistente, dipinta con acrilici rosa e dei punti luce madreperla che risaltano molto con l'effetto del sole, il tutto protetto con della vernice spray.



E questo è un pensierino mio per ringraziarla dell'ordine e del tempo che ha aspettato per averla.



Due candeline di pura cera d'api (le nostre api).


E' tutto,per oggi, ci rileggiamo venerdì per l'estrazione del giveaway e per i saluti prima delle ferie, ciao!!!!

24 commenti:

  1. molto bellaaaaaaa
    devvero
    una domanda
    la ceramica l'hai cotta o lasciato solo asciugare??? quindi creta essiccata dipinta...penso cotta !!!
    grazie mille bacioooo

    RispondiElimina
  2. Bellissima! Io non riuscirei a fare nemmeno una lettera diritta con il pennello :o)
    Se ti va passa a vedere i miei cuoricini segnaposto. Poi però come "allieva" voglio un voto sincero :o)))
    Serena
    http://ricamandoiltreno.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Evviva, un'altra estatofila come me!!! ^^
    Bellissima questa targhetta, i punti luce la fanno risaltare moltissimo, ottima idea :-)
    E che carine le candeline!
    Un abbraccio ed un saluto alle vostre apine :-)

    RispondiElimina
  4. Grazie cara per essere passata dal mio blog.
    Come ti dicevo in un altro post, è stato merito tuo se mi sono cimentata in una cosa del genere e mi dispiace sia già terminata...Ho fatto tesoro delle tue spiegazioni e ci ho provato.
    Farò tesoro anche del consiglio per i materiali per la prossima volta (solo ad uso e consumo personale o di regalo perchè non credo ci saranno più matrimoni in famiglia fino ai prossimi 20 anni :o).
    Io abito a Monfalcone e purtroppo a parte la scuola d'arte a Gorizia (che ha un negozio rifornito per gli studenti), non c'è proprio nulla. Qualunque cosa cerchi ti guardano con due occhi che dicono "ma questa è matta o cosa ?" :o)))
    Grazie ancora. Un abbraccio!
    serena

    RispondiElimina
  5. Complimenti Pam, questa targhetta è bellissima!
    Io sono tra quelle che non ama l'estate, direi che sonoun tipo che "vive" tra ottobre e dicembre :o)
    Buone vacanza a te, io sono in partenza, a presto!!!
    Maria

    RispondiElimina
  6. Beata te che stai bene con il caldo...io sogno autunno ed inverno.
    Ogni volta che commento un tuo post fatico a trovare parole...devo sempre ripetermi perchè i tuoi lavori sono stupendi...incantevole questa targhetta.
    Debora

    RispondiElimina
  7. ciao pam, sei sempre speciale in tutto quello che fai...un abbraccio lory

    RispondiElimina
  8. Pam, ma è stupenda!!! fortunata Matilde che potrà appenderla alla sua camera...

    RispondiElimina
  9. favolosa questa targhetta sei una vera artista!!!! un abbraccio Ross

    RispondiElimina
  10. Deliziosa, dolcissima e la porta della cameretta di Matilde diventerà speciale. E che dire delle candeline di cera d'api? Adorabili. Sei una fuoriclasse figliola. Un bacione Paola

    RispondiElimina
  11. Bellissima questa targhetta!!!
    mi piace la calligrafia, il disegno... i colori... tutto ciò la rende veramente CHARMANTE!!!
    brava!
    Antonella

    RispondiElimina
  12. Deliziosa la tua targhetta e che precisione le lettere dipinte, bravissima.Le candeline sono una vera chicca!Ciao, Cri

    RispondiElimina
  13. Splendida Pam...come tutte le tue meraviglie. Un abbraccio,Mary

    RispondiElimina
  14. bellissima questa etichetta, mi piace un sacco. Bacio Roberta

    RispondiElimina
  15. bellissima questa targhetta!! io non potrei mai scrivere così con il pennello.... che bello: avete le api??? Meraviglioso!
    Clelia

    RispondiElimina
  16. Bellissima!!!!!
    Anch'io adoro l'estate!!!
    bacioni
    Francy

    RispondiElimina
  17. Bellissima!!!poi Matilde è il nome di mia madre!!
    Tanti baci e felici giornate calde!!!
    Stefy

    RispondiElimina
  18. è MOLTO BELLA!!! E POI OGNI TUO LAVORO ALLA FINE LO IMPREZIOSISCI SEMPRE CON I TUOI MERAVIGLIOSI GESSETTI O LE PROFUMATE CANDELE!!!ORAMAI LO SAI CHE TE LO DICO OGNI VOLTA CHE SEI BRAVISSIMA!!!BACIOTTI "LAFANTASIADILAURA"

    RispondiElimina
  19. Cara Pam,
    per fortuna questa notte ha piovuto
    e oggi si respira,
    altro che caldo, fino a ieri si boccheggiava per l'afa e l'umidità a 100, altro che bello il caldo, io lo odio.
    Splendide le tue candele di cera d'api al naturale.
    Angela

    RispondiElimina
  20. bello, bello tutto bello...sei davvero troppo brava!!!
    ciao Grazia

    RispondiElimina
  21. Bellissima questa targhetta, hai un'ottima manualità nello scrivere con i pennelli ... io già con la penna scrivo male, forse perchè sono mancina!
    Belle anche le candele, io non ho mai provato a farle .. magari un giorno ci provo :-)

    RispondiElimina
  22. Ho appena visto le candele e ora.... che meraviglia di targhetta!!! Sei bravissima anche con la pittura! Complimenti Pam!

    RispondiElimina
  23. Deliziosa la targhetta e poi Matilde è un bellissimo nome
    bion w-e cara
    Lu

    RispondiElimina
  24. ciao ti auguro di trascorrere delle splendide vacanze,ti ringrazio per i commenti al mio blog,un bacio.

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto