lunedì 18 aprile 2011

Bomboniere 1a parte



Ciao ragazze passato un bel W.E?

Noi si, abbiamo festeggiato il 40° anniversario dei miei genitori, ma vi racconterò tutto con calma quando saranno pronte anche le foto.

Oggi invece vi propongo una serie di post che vi racconteranno cosa mi ha tenuta impegnata negli ultimi due mesi, beh certo i miei ritagli di tempo dei due mesi...

Cercherò di postare se non tutti i gg, almeno a gg alterni per farvi vedere man mano le evoluzioni dei lavori.

Si tratta di 43 bomboniere di queste 8 più importanti.

Voi direte "beh che c'è di straordinario?" Beh per me tutto, infatti avevo già fatto gessi per bomboniere ovviamente, ma mai tutta la bomboniera da cima a fondo e non per ultimo, il fatto che avevo poco tempo per il lavoro certosino che mi è stato richiesto.

La ragazza meravigliosa che me li ha chiesti, ha avuto una fiducia sconsiderata sul fatto che ce l'avrei fatta in tempo e così mi sono buttata. E' il regalo per il suo nipotino acquisito , che verrà battezzato a giorni.

La sua meticolosità unita alla mia, mi hanno indotta a fare mille tentativi prima di ogni scelta di materiale, nastrino, stoffa, pizzo, che fosse, e anche se questo ha reso un po' complesso il lavoro, lo ha portato però alla fine ad un risultato veramente soddisfacente, almeno per me ed è stato bello lavorare così a due teste.

Lei gira abitualmente per i blog creativi e aveva già un'idea in mente che assomigliava molto a quella della bravissima Anna del blog lovely home.


Inizialmente voleva inserirci dei gessi anche dentro, quindi le ho proposto di fare una pochette,invece che un sacchetto chiuso, in modo che comunque si potesse aprire, perchè a me le bomboniere piacciono utili per quello che si può. Alla fine pensandoci bene abbiamo optato per la lavanda perchè avrebbe dato alla pochette una forma + armoniosa e con meno bozzi.

Ho trovato questa meravigliosa stoffa color polvere con il suo negativo in fiera a Vicenza che le è subito piaciuta ...
a cui ho accostato un pizzo bianco, perchè dovevamo fare i conti anche con i gusti della mamma del bimbo a cui non piace l'avorio, e qui ho sofferto...


Ma voleva anche altre fantasie, così ecco quali ha scelto:


questo azzurro di cui per fortuna in fiera ho trovato anche la riga uguale.


Poi ho pensato anche alla chiusura della bustina, così si può usarla come porta trucchi o fazzoletti o ciò che si vuole, scorporandola dalla lavanda, chiusa per conto suo in un altro sacchetto...


per l'interno ho usato un cotone leggero ecrù, lo stesso usato poi per le etichette.



E quindi un po' di velcro si, ma a modo mio, fatto a cuore...che richiamasse il motivo del pizzo sul davanti e da sola mi sono detta "che bello"!




Eccole tutte 35 assieme



...e questo è solo l'inizio...



Se volete vedere altro, non perdete la prossima puntata!

to be continued... ♥♥♥Un bacio a tutte!♥♥♥

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto