mercoledì 2 marzo 2011

STAMPI,STAMPI,STAMPI.

Ciao ragazze, ho sentito l'esigenza di fare questo post perchè molte ormai sono le vostre richieste di sapere dove reperire gli stampi dei miei gessi.

Pubblicando questo post spero di rispondere a gran parte delle domande che mi fate di solito, specie tramite e-mail e se mi fossi dimenticata qualcosa, o avete altre domande vi prego di dirmelo così che io possa inserire le risposte in questo post, in modo che siano visibili e d'aiuto per tutte.

A fianco del blog, ho creato anche un link che vi riporterà a questo post ogni volta ne avrete bisogno.

L'argomento è vario quindi cominciamo subito con la risposta che più spesso mi trovo a dover dare.


.



GLI STAMPI DEI CUORI IN RILIEVO CHE VEDETE SOPRA SONO DELLA DITTA STEADLER, CHE PRODUCE ANCHE ALTRI STAMPI E MATERIALI PER fimo e paste modellabili varie.

Io li acquistai molti anni fa alla opitec hobby fix, una ditta on line dove acquisto solitamente molte cose come gesso, cera e altro, è seria e veloce.


E ora vi faccio capire perchè non so darvi una risposta precisa riguardante la maggior dei miei stampi.

Eccoli:




questi sono solo quelli dei cuori




e di seguito tutti gli altri




sono tantissimi,







questi sotto e sopra sono quelli natalizi




Vedete che non esageravo quando dicevo che ne avevo tanti?




pasquali





marini


soggetti vari

E tenete conto che sono tutti infilati uno vicino all'altro,(perchè ci stiano), ma anche così non avete ancora idea di quanti modelli sono, anche per questo sto preparando un album da mettere nel blog con tutti, tuttissimi i modelli che ho, ma immaginatevi la mole di lavoro, ma per voi questo ed altro

Sono 10 anni che li colleziono, ma proprio per questo è impossibile per me ricordare dove li ho presi, tanti non portano neppure la marca, ma solo un codice numerico, altri sono fuori produzione come detto in precedenza, ma una cosa vi posso dire, nei negozi di hobbistica non ne ho mai trovato uno e dico uno,( almeno dalle mie parti) a parte in fiera a Vicenza quelli piccoli di stamperia per il fimo due anni fa!!! So che questo vi scoraggerà, ma è così.
E allora? Allora spazio alla fantasia, iniziamo dal web, io iniziai da li e dall'opitec hobby fix, li ne hanno un bel po', giusto per cominciare, poi ne ho presi da hobbyland e gli altri?
Bisogna andare un po' indietro nel tempo.

Prima di inizire con i gessi, sperimentavo con le candele e per non spendere 20 euro per uno stampo, usavo stampi improvvisati e ho iniziato ad allenare l'occhio e a vedere un contenitore strano come un potenziale stampo (vaschette del gelato, barattoli di shampoo ecc) per colarvi dentro la cera.

E' così che ho acquistato i primi stampi per colata, quelli famosi a cuore in rilievo, allora li usavo per fare candele e saponi, 10 anni fa appunto.


cestona contenente stampi per candele

E l'occhio creativo funziona anche scovare stampi per i gessi e la ricerca spazia da quelli per uso alimentare in silicone, costosi ma favolosi, alle ciotoline monouso come queste:

da cui ho ricavato questi.


Dove? Ovunque: bancarelle, discount, supermercati , web, negozi di casalinghi, E-BAY, sempre guardando con occhio creativo e cercando, cercando e cercando.

Poi visto che anch'io come voi ho sempre voglia di cose nuove, mi sono ingegnata e da un po' mi faccio il prototipo con la creta e mi creo lo stampo da sola con il forma form, che trovate anche questo alla opitec. Si tratta di una sostanza che una volta sciolta con il calore diventa liquida e va colata sopra il prototipo. Una volta raffreddata si stacca dalla creta e se è venuto bene lo stampo, si passa un secondo componente che lo rende resistente al calore e all'acqua.

Ecco un esempio



Per ottenere questo



Imprecazioni e momenti di scoraggiamento non mancano mai perchè non è facile e ho pasticciato spesso, rovinando stampo, gesso e pure l'originale, ma quando mi vengono bene come questo sotto è una bella soddisfazione.



Purtroppo molti stampi li ho rovinati con la cera e nemmeno io sono più riuscita a ritrovarli per riacquistarli, (magari!), altri come per esempio lettere e numeri non sono mai riuscita ad acquistarli perchè quando li volevo erano già irreperibili ( sempre eberhard faber) e mi sono rimasti nel cuore.

Ecco ragazze, spero che i consigli e i riferimenti che vi ho dato, possano esservi stati utili o almeno consolate del fatto che non sono facile a trovarsi e in attesa che le ditte producano modelli più interessanti... aguzzate la vista e buona caccia!!!

35 commenti:

  1. grazie grazie e grazie e poi hai ragionissima...CERCARE CON OCCHIO CREATIVO!...ora vorrei esserti utile io e quindi se ti interessano ancora lettere e numeri potrei mandarti delle foto di alcuni stampi che ho io (li usavo per il cioccolato...)ma che ora non uso!

    RispondiElimina
  2. Ciao Pam, questa volta niente fiera...sai che ormai cerco stampini ovunque??? Mi hai contagiata!!!
    Ma dimmi...come fai a fare quel colore violetto meraviglioso?
    Bacioni
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. Grazie dei consigli.
    Debora

    RispondiElimina
  4. Ma sai che quello stampo del cuore a rilievo fino a prima di Natale era in un negozio di hobbistica qui vicino? Inutile dire che appena subito dopo Natale era stato acquistato, sigh ç_ç
    A volte ci si scoraggia, è vero, ma il tuo ricercare lo stampo ideale anche negli oggetti di tutti i giorni mi ha sempre incoraggiata :-) E ho trovato un sacco di stampini carini, fra coperchi di scatole e stampi per ghiaccioli ^^
    Grazie per questo post utilissimo :-*

    RispondiElimina
  5. Brava Pam, la prossima mail che mi arriva, glio segnalo il tuo post. Anch ea me chiedono spessisssimo di quei cuori, che io ho da tmepo, ma come tu stessa hai scritto, ormai sono introvabili e a scriverlo, a volte mi imbarazzava e puoi capire il perchè..
    Ma, caso strano, proprio oggi pomeriggio, ho acquistato un paio di stampi nuovi ehehhehe che non vedo l'ora di fare.
    Baci,
    Ros

    RispondiElimina
  6. E' da un po' di tempo che sto pensando di cimentarmi con i gessi profumati, questa volta mi hai proprio convinta adesso cercherò qualche stampo e poi ti chiederò spiegazioni su come realizzarli.Un bacione e sogni d'oro Gilda

    RispondiElimina
  7. Mamma mia quanti stampi!! potresti aprirlo tu un negozio!! ;)
    hai ragione: guardandosi attorno si trovano molte cose per fare degli stampi!
    Baci baci

    RispondiElimina
  8. Ciao!!! grazie Pamela per la tua luunga spiegazione....anche perche' anch'io sono una di quelle che ti chiedeva queste cose!!! grazie ancora!!! ora corro alla ricerca del mio stampo d'inizio!!! ciao a presto!
    Anna.

    RispondiElimina
  9. Ho letto che stai cercando lo stampo dei numeri, forse lo trovi su www.euronova-itali.it/introvabili oppure www.dmail.it/introvabili sono quei cataloghi che arrivano per posta con un sacco di cose anche inutili ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
  10. E' vero nel tempo si accumulano molte cose di cui non ci si ricorda la provenienza!
    grazie per le info!
    buona giornata
    Mari

    RispondiElimina
  11. Molto interessanti queste notizie! Anch'io ho acquistato degli stampi....nel vedere le vostre belle creazioni mi è venuta voglia di provare!!

    RispondiElimina
  12. ...quanti stampi ...tutti belli e interessanti!
    Io ho recentemente acquistato lo stampo dei cuori in rilievo e l'ho trovato on-line su www.fimosoft.it nella sezione stampi per colata. Oggi sono ancora disponibili e ce ne sono veramente tanti! Spero di essere stata utile a qualcuno che vuole avere questi splendidi stampi...e che come me li ha cercati per mare e per monti!
    Un bacione
    Paola

    RispondiElimina
  13. io sono tra quelle che ho cercato quegli stampi per monti e per mari ed ovviamente non li ho trovati!!!
    Grazie per tutti questi utilissimi consigli.

    RispondiElimina
  14. quando uno si sente dire tanti non immagina COSI' tanti... grazie delle indicazioni.
    baci Dori
    Ps: se ti va passa da me sto festeggiando il 3° compliblog

    RispondiElimina
  15. MA SONO TANTISSIMI!!COMPLIMENTI!COMUNQUE HAI RAGIONE BISOGNA GIRARE E PROVARE PER TROVARLI...INFATTI IO COSI STò FACENDO E TI DIRò CHE QUALCOSA GIà HO RIMEDIATO,NON SO SE LI HAI VISTI NEL MIO BLOG...BACI LAURA

    RispondiElimina
  16. Ciao Pam..che bel post sugli stampi che hai scritto.
    Anche io ne ho molti compresi quelli a cuori a rilievo.
    Se può essere di aiuto, in fiera a bergamo, ho acwquistato, della stamperia, dei cuori a rilievo misti a lisci che vengono utilizzati di solito per le paste modellabili. non li ho ancora provati, ma sembrano belli.
    io ho moltissimi stampi per cioccolattini in silicone e sono anche una cliente affezionata della Hopitek ..si compera bene, ho acquistato tempo fa il materiale che descrivi per fare stampi...non ho ancora provato, ma leggendoti, mi hai fatto venire voglia di pasticciare.
    Io ho tenuto via anche i calendari dell'avvento dei bimni fatti con i cioccolatini...sono dei mini stampini!
    un abbraccio
    Roberta

    RispondiElimina
  17. Mamma mia quanti stampi possiedi. Hai svaligiato ovunque. Grazie per i preziosi consigli. Non ho mai fatto gessi, perchè mi blocca il fatto del clima umido. Mi è stato detto che l'umidità dà problemi per la buona riuscita del gesso. Comunque prima o poi ci proverò, magari aspetto il caldo, visto che oggi nevica pure.

    RispondiElimina
  18. Grazie della tua gentilezza!!

    RispondiElimina
  19. grazie ,Pam
    sei stata più che precisa ,
    il guaio è che molte di noi quando provano una tecnica nuova,vorrebbero ottenere lo stesso risultato della fonte d'ispirazione
    Invece come hai sottolineato tu ,non è solo merito degli stampi ma anche dell'esperienza e creatività personale
    TU c'è l'hai
    baciotti

    RispondiElimina
  20. Pam, sei troppo forte !!!
    E' troppo bello questo post... insomma spesso da quello che pubblichiamo sembra che tutto quello che facciamo venga bene subito, in realtà ci siamo imbattute tutte in esperimenti poco felici, ma il bello è anche questo, imparare dai nostri sbagli e fare sempre meglio. Per quanto riguarda la tua scelta degli stampi... anche io spesso non compro i supporti "tradizionali" da decorare, ma spesso mi piace scovarli in piccoli negozietti o mercatini che non vendono materiale per hobby !
    Un bacione
    Marzia

    RispondiElimina
  21. Ciiao sister!!!!!!!!!la mansarda chiama...AIUTOOOOOOOOOOOOOOO!!Ma ne vale sempre la pena vedendo i tuoi lavori...un bacione!!!!

    RispondiElimina
  22. sono capitata quà per caso e mi rendo conto che ho trovato un tesoro! sei già nei *segnalibri* e...mi hai tentato,domani cerco degli stampi, la fantasia non mi manca ma dovrò sicuramente chiederti consigli! felice di averti scoperta! anna

    RispondiElimina
  23. pure io sono passata qua per caso e sono rimasta senza parole per tutto ciò che fai, e per come li fai,complimentissmi . Mi hai fatto venir voglia di gessetti e ci ho provato ma alcuni nel toglierli dagli stampi susino rotti, in particolare gli angioletti. Perchè? E il gesso rotto lo posso recuperare? Grazie infinite

    RispondiElimina
  24. Accidenti che collezione!! Solo a vederla viene voglia di pasticciare.Ti ho appena scoperta e il tuo blog è già tra i miei preferiti. a presto Elisabetta

    RispondiElimina
  25. Idem come sopra....ti ho appena scoperta ma già mi stai dando tanti consigli!! Mi metto alla ricerca dei materiali x provare a fare qualcosa....vedremo che combino :)

    RispondiElimina
  26. heiiiiiiiiiiiii
    anche io ho usato quel tipo di stampini, presi anche all'ikea oltre che al supermercato...ho sotratto anche le formine per il mare a mia nipote :))))

    baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
  27. Questo e' un blog fantastico come la sua creatrice !!! Bravissima!!! i tuoi la lavori sono super raffinati !! Ti. Seguiro' sempre con molto piacere !

    RispondiElimina
  28. CIAO, QUESTO BLOG E' MOLTO BELLO. VORREI CEMENTARMI NEGLI STAMPI CON IL GESSO. UNA DOMANDA SAPRESTE CONSIGLIARMI DOVE POSSO ACQUISTARE GLI STAMPI E TUTTO CIO' CHE MI SERVE PER INIZIARE A FARE QUALCHE LAVORETTO? GRAZIE MILLE

    RispondiElimina
  29. è meraviglioso questo blog...........giusto per chi vuole divertirsi a realizzare oggetti con le proprie mani......

    RispondiElimina
  30. PICCOLA FIMOLISTA29/12/11 15:13

    si questo post è bello ma non faccio gesso ma FIMO.. provaci Pamela xke dawero è bello e facile.......se ti servono consigli mandami una e-mail a pepino_2000@hotmail.it --------ne sn abbastanza esperta di fimo! GRAZIE DEL POST! SPERO DI ESSERTI D'AIUTO

    RispondiElimina
  31. Ciao, ho visto che fra i tuoi stampi ci sono anche i cuori in plexiglass apribili, tu ci metti qualcosa all'interno per facilitare il distacco del gesso, prima di colarlo dentro ? Grazie per i consigli sempre utili ed interessanti che dai !

    RispondiElimina
  32. ciao, anch'io ho appena acquistato formaform dalla opitec e devo solo trovare la forma che mi piace per fare le prove...ti chiedo un consiglio prima di fare danni...metti qualcosa sulla forma che devi copiare prima di versare il formaform? Sapone...silicone spray...cera...di modo che poi si stacchi facilmente o non serve nulla?
    grazie mille
    Rebecca

    RispondiElimina
  33. bellissime le tue cosine...... anche io ho trovato gli stampini a cuore e quelli tema mare della steadler.... FAVOLOSI !! e sto facendo le bomboniere per il mio matrimonio ^_^

    RispondiElimina
  34. Ciao, Pam girovagando per il tuo blog, ho letto questo post.
    Io gli stampi li faccio con il silicone bicomponente e catalizzatore della prochima RV530 ha una buona resa nei particolari, come puoi vedere per i miei angioletti e per le chiavi oltre che per i cuori. Ho provato anche la pasta siliconica biconponente, va bene se l'oggetto non è troppo dettagliato.
    Questi prodotti sono reperibili anche via internet.
    Ciao
    Un abbraccio con sorriso Marghe

    RispondiElimina
  35. complimenti...fai delle cose veramente meravigliose...seguirò qualche tuo consiglio! ;)

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto