venerdì 26 marzo 2010

A proposito di Ghirlande...



Ciao !!!!sono qui sempre di corsa...ma non vi posso abbandonare così ...no? poi la Pasqua si avvicina e io mi sto agitando sempre di più perchè per questa tesi non posso creare come vorrei...cmq...
Ve la ricordate questa?
L'avevo fatta l'anno scorso per la primavera e quest'anno ho deciso di risistemarla un po' e regalarla ad una signora tanto gentile che fa sempre dei regalini per Ambra e vorrei ricambiare.


Così ho tolto dei fiocchi che non mi piacevano proprio, ho aggiunto qualche nastrino e aggiunto delle roselline di raso


...ed è pronta per festeggiare la primavera a casa della Marina!


Voi come state, spero bene e indaffarate a combinarne di tutti i colori, anche per me!A presto!!!

lunedì 22 marzo 2010

ALTRO CUORE



ciao ragazze, un salutino veloce veloce come sempre...
visto che la primavera sta arrivando o almeno spero ,mi sono venute in mente le spose di maggio sempre alla ricerca di oggetti particolari per rendere unico il loro giorno
...e allora vi faccio vedere un'altra cosa fatta a mano.Questa volta non l'ho fatta io ma la mia mamma per me prima che mi sposassi...

è il mio cuore porta fedi...

la stoffa è stata ricavata da un pezzo delle tende della mia camera che mi piacciono tanto,sono di color avorio stroppicciose con delle piccole foglioline ricamate...
anche il mio vestito era color avorio e si intonava benissimo col cuscino

lo tengo ancora in vista in camera mia, appeso alla lampada piantana e mi piace ancor un sacco.
Vi abbraccio tutte fortissimo, il mancate un sacco baci Pam

giovedì 18 marzo 2010

AL MIO PAPI

Oggi scrivo di te
dei nostri giochi quando rientravi
io come cantante e tu che accompagnavi
dicevo di sposarti e tu mi sorridevi
crescendo ho capito perché non mi credevi...
Scrivo di te
dei "no" che non hai detto solo per farmi scegliere
così di ogni errore diventavo responsabile
sapevi che proibire sarebbe stato inutile
e con questa tattica io lasciavo perdere...
Scrivo di te
dei sogni e le passioni
di tutti i tuoi ideali, delle tue convinzioni
"Il mondo può cambiare se lo cambieremo noi"
ti stimo per l'impegno che ci metti in ciò che fai...
Scrivo di te
di tutte quelle volte
in cui ero con lui e tu non dicevi niente
perché so che non è facile mettersi da parte
quando c'è gelosia inevitabilmente...

Oggi scrivo di te
perché te lo meriti
perché non te l'aspetti e perché mi va
scrivo di te, di noi
perché nonostante gli anni
io rimango la tua piccola e tu per sempre... Papà!

Auguri papà!

Pam

mercoledì 17 marzo 2010

POST VELOCE MA D'EFFETTO

UN BAMBINO CHIEDE ALLA MAMMA...

« Perchè piangi ? »
« Perchè sono una donna » gli risponde.

« Non capisco » dice il bambino.

La mamma lo stringe a sè e gli dice :
« E non potrai mai capire…»

Più tardi il bambino chiede al papà :
« Perchè la mamma piange ? »

« Tutte le donne piangono senza ragione »,
fu tutto quello che il papà seppe dirgli.
Divenuto adulto, chiese a Dio :

« Signore, perchè le donne piangono così facilmente? »
E Dio rispose :

« Quando l’ho creata, la donna doveva essere speciale ».

«Le ho dato delle spalle abbastanza forti per portare i pesi del mondo… E abbastanza morbide per renderle confortevoli ».

« Le ho dato la forza di donare la vita, quella di accettare il rifiuto che spesso le viene dai suoi figli. »

« Le ho dato la forza per permettele di continuare quando tutti gli altri abbandonano. Quella di farsi carico della sua famiglia senza pensare alla malattia e alla fatica. »

« Le ho dato la sensibilità di amare i suoi figli di un amore incondizionato, Anche quando essi la feriscono duramente. »

« Le ho dato la forza di sopportare il marito nelle sue debolezze E di stare al suo fianco senza cedere»

« E finalmente, le ho dato lacrime da versare quando ne sente il bisogno.»

« Vedi figlio mio, la bellezza di una donna non è nei vestiti che porta, nè nel suo viso, o nella sua capigliatura. La bellezza di una donna risiede nei suoi occhi. E’ la porta d’entrata del suo cuore ; la porta dove risiede l’amore. Ed è spesso con le lacrime che vedi passare il suo cuore. »


L'ho trovata sul blog di Nika...naturalmente leggendola mi sono commossa...l

lunedì 15 marzo 2010

Un orsetto per Michele



Ciao ragazze come state? Dopo la nebbia fittissima di stamattina, ora finalmente c'è il sole...speriamo che duri!

Purtroppo per qualche mese sarò più latitante di ora, e non è per un motivo piacevole come potrebbe essere la mia nipotina, ma un onere che devo assolutamente portare a termine se voglio avere il diploma di arteterapia...devo fare la tesi!!!!

Mi vedete...alle 22.00 di sera...mai fatto una tesi in vita mia...con nessuna voglia di farla, ne idee ben chiare...e con la primavera che mi riempie di energie creative inesprimibili per il momento??( mauali si ma non grafologiche).

Ma ormai sono quasi 5 anni che la sto frequentando e vorrei concludere.Spero di fare il prima possibile...con tutte le compere fieristiche che mi chiamano dagli scaffali e cassetti a casa...

Qualche giretto e qualche post lo farò cmq, ho già preparato un po' di foto di casa mia, così vi farò vedere qualcosa di me anche se non creerò grachè( mi sento male solo all'idea...)..

Intanto vi faccio vedere una cosina che ho fatto per mia cugina che il mese prossimo avrà un bimbo...
Il modello l'ho trovato su picasa ma dubito che sia del proprietario, e se capitasse di qua, sarò ben felice di nomenclare l'artefice del disegno questo simpatico angioletto.


Gli argentoni presi in fiera, li adoro...


Ho sticherato il nome e al posto del puntino, una perlina.


Mi auguro solo che a mia cugina piaccia e che non abbia molte amiche che cuciono orsetti...
A presto, un abbraccio a tutte. Pam

mercoledì 10 marzo 2010

reportage Fiera di Vicenza

Ciao ragazze eccomi qua, un po' indietro con il resoconto della fiera, ma ho trascorso questi gg a ....mettere via tutte le compere!!!No sto scherzando ma il blog candy scadeva il 7/3 e tra verificare tutti i nominativi, litigare con random e sistemare le foto della fiera ho avuto il mio bel da fare. Eccovi allora, per iniziare un po' di foto della zona adibita a mostra...cominciamo con il patchwork e quilt... sarà un post un tantino lungo ma cercherò di non scrivere molto così scorrerete veloci








Ho fotografato anche cose che non mi piacevano tanto perchè magari piacciono invece a voi e vi possono servire da spunto...
























Queste sono lane colorate come una volta con pigmenti naturali...l'ultima volta che le ho viste..ero alle elementari...



...lampada ad uncinetto...




tappeto di feltro...










Ed ora qualche stand...


Non ci crederete ma queste foto non sono rubate!!!Gìà quest'anno mi sono limitata a fotografare chiedendo l'autorizzazione, perchè mi sono stancata di essere trattata e guardata come una criminale, e che cavolo.Sapete non so neppure se si possono rifiutare di far fare foto, mi ripeto, in fondo sono in mostra no? Non eravamo in un museo, non c'erano certo opere come la gioconda.



Tra l'altro,sono davvero convinti che con tutte le creative che girano per la fiera non ci basta un'occhiata o uno schizzo per copiare poi il modello di ciò che ci piace?



Questo è lo stand dove vendevano i gessi, c'era anche a ottobre, e a parte il costo degli articoli, mi è piaciuto molto come l'anno allestito e le innovazoni che hanno apportato ai gessi...per esempio gesso grande attaccato a gesso piccolo, e il tocco shabby su molti oggetti e ancora l'uso del lilla con il beige e bianco e non per ultimo che hanno lasciato che fotografassi, molto gentilmente.




Guardate questa credenzina che amore



Una cosa mi ha fatto sorridere...la quantità di cuori esposti era davvero impressionante, come se non ci fosse niente di più bello al mondo ( e qui in effetti mi trovo abbastanza d'accordo, sapete i mio debole per i cuori).Cuori, cuori ovunque, di tutte le misure, forme, materiali...dipinti, ricamati, cuciti, dal gesso, al legno, stoffa ,metallo...insomma una goduria per i miei occhi, ma allo stesso tempo niente di estremamente nuovo .Niente che non sapessi già fare...e questo è un bene... o un male?


Così mi sono sfogata con l'acquisto delle stoffe e dei nastri.Il resto ce metto io.


Questa è la bottega del decoro che oltre ad avermi permesso di fotografare da tutte le angolazioni, avevano cose veramente bellissime...





Questa ad esempio è una sedia..


ed un'altra...




Altri due negozi carini erano quelli dell'ape pazza che ti urlavano come al mercato che ti azzerdavi a fotografare e la bottega della nonna...e qui il massimo dell'assurdità ...una signora vestita in abiti tipici di montagna presa a posta per fare il piantone tutto il tempo davanti allo stand, vi giuro che faceva paura e pure ridere!!!E anche se avevano cose molto belle...forse hanno perso un po' della mia stima.


Siamo giunte alla fine ma qualcosa di bellissimo l'ho trovato nonostante tutto, ho conosciuto alcune amiche blogghine ed è stato un vero piacere:Martina,Cinzia,Angela,e Fiore, un bacio a tutte.


A presto Pam

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto