mercoledì 7 luglio 2010

Trovato mercatino!!!

Eccomi!!! ciao care, l'ho trovato, il mercatino intendo! Questa Domenica sarò a Piove di Sacco dalle 16.00 in poi. Sono riuscita a chiamare oggi dopo diverse ricerche, il lato positivo è: nessuna domanda. nè marca da bollo, nè affitto nè preavviso, basta presentarsi lì.Il motivo è che l'afflusso sarà scarsino quindi le condizioni sono poche. perchè partecipo allora se la gente sarà pochina?

Ma ragazze nessun paese batte Pianiga come...affluenza e come clientela, non dopo aver partecipato a novembre (quattro gatti ma buone vendite) e a maggio (40 gatti ma vendite pessime)! E poi mi sono impuntata che ne voglio fare uno prima delle vacanze e tanto al mare di domenica è impossibile andare almenochè non si abbia voglia di partire alle 4 di mattina per evitare la coda. Poi stavolta voglio portarmi anche la cucciola che voleva partecipare e allora si va!


Questa è una delle scatoline che ho preparato per contenere i gessi, qualora ci fosse qualcuno che vuole fare una confezione regalo sul posto...



E' in balsa (legno sottile) dipinta con la tecnica del dry brush, fondo azzurro pastello sporcato di bianco per un effetto...cipriato , pizzo e cuoricino di gesso sul coperchio, per un dare un tocco di eleganza.

Un'altra cosa che avevo preparato in previsione del possibile mercatino è questo vassoio in legno shabbato in onore del mare ...

...finito con della passamaneria estiva e una stellina di mare...

Per finire un collage con i gessi marini che porterò con me, alcuni li conoscete già , altri sono nuovi...

...come questi sopra...



...E con questa sferzata di energia che la cosa mi ha messo , vi mando un grossissimo bacione e vi auguro buona serata!!!♥♥♥

Ciao a tutti!!!

9 commenti:

  1. bellissimi, non ci sono parole!!!!

    RispondiElimina
  2. le tue cose sono così delicate perfette per il periodo estivo e poi usi sempre i miei colori preferiti!
    Quello del successo di un mercatino è davvero un mistero!
    Anche a me è successa la stessa cosa,primo mercatino affluenza discreta ma pessimo risultato, poi anche la pioggi,secondo mercatino
    un cane ed un asino e vendite discrete1
    mah...
    chissà.
    un abbraccio.
    mari

    RispondiElimina
  3. Mi era sfuggito questo post...delicatissimo e raffinato il colore azzurro...e quei gessetti...adorabili!
    Bacioni
    CInzia

    RispondiElimina
  4. che delizia queste nuove cosine, per non parlare del set color lavanda/viola qui sotto. E sai, leggendo le tue parole relative ai mercatini mi é tornata una nostalgia e una voglia di farli, tutiti preparativi, gli abbinamenti, le aspettative, l'organizzazione, e le persone che passano che sbircian che fanno i complimenti che comprano (almeno si spera) é tutto cosí bello! ho potuto partecipare solo a 2 mercatini due anni fa, e sono stati delle esperienze incredibili. Rileggere nei post tuo e di chiara ad eesempio, le vostre esperienze, mi fa rivivere quei momenti e tornare voglia di rifarne! peccato che qui in uk non si usi, e cmq nn ho agganci, non so ne come ne dove... ma mi gusto guardando i vostri. Non mancare di mostrarci le foto eh!!!
    un baciotto
    fede
    ps e naturalmente grazie inifinte per le dolcissime parole... no, nn ho mai pensato di fare la scrittrice .. non saprei che raccontare! sigh, in compenso mio moroso vuole scrivere un libro sulla nostra esperienza in uk ehehe una sorta di similcomico.. magari potrei buttarmi e aiutarlo chissá :P per il momento mi accontento (e nn é poco, ANZI) di sapere che intrattengo voi, dato che il mondo blog é sptt questo.
    un bacio ancora!

    RispondiElimina
  5. Che splendore tutte le tue nuove creazioni,
    in bocca al lupo per il mercatino di Piove di Sacco, peccato che sia un pò lontano.
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
  6. E' vero, ai mercatini mai dare qualcosa per scontato, è sempre un'incognita!
    Hai preparato cose molto graziose, saranno sicuramente molto apprezate!
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  7. Ciao Pam...

    Wow... tu che sei la regina dello shabby mi chiedi del mio decappaggio.... che onore ^__^

    Scusa, ma sto gongolando....

    Vedi, come ho spiegato nel post, il legno me lo permetteva, perchè aveva le venature molto accentuate..... perciò ho passato prima il colore che volevo "uscisse" quindi il lilla diluito con acqua, in modo che penetrasse bene ne legno... ne ho date un paio di mani, e una volta sciutto ho passato una mano di avori non diluito.

    Ad asciugatura ho scartavetrato per togliere il colore dalle vene, e poi ho passato delicatamente un batuffolo di cotone bagnato con l'alcool, per togliere il colore superfluo.... mi raccomando... non esagerare con l'alcool, deve essere solo "spolverato" altrimenti ti toglie TUTTO!!!

    Spero di esserti stata utile, e se hai bisogno di altro.... fammi sapere...
    A presto..... KISSES!!!

    RispondiElimina
  8. Sul mio blog c'è un piccolo premio che ti aspetta!

    RispondiElimina
  9. Adoro le persone ottimiste!! Sono con te sono sicura che ti divertirai...le tue creazioni meritano di esssere ammirate da molti occhi!!!
    A presto cara, Anna.

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto