mercoledì 13 gennaio 2010

PIATTO INVERNALE

Dovrei fare un corso di fotografia, mannaggia.
Mi spiace per il riflesso ma proprio non veniva meglio...

Questo piatto l'ho fatto per un regalo di Natale, ma essendo molto nevoso il motivo, può essere lasciato fuori anche fuori dal periodo festivo se si vuole...
Spiego la tecnica, perchè la fotografa lascia molto a desiderare e non si capisce un granché.
Il piatto era trasparente e ho attaccato il tovagliolino sul rovescio dopo aver ritoccato alcuni particolari del disegno con i brillantini in tubetto (stamperia). Poi ho dipinto il retro dove c'è il cielo con l'acrilico azzurro e bianco sul resto. Quando si è asciugato tutto ho attaccato sempre tutto sul il rovescio del piatto la carta di riso con inserti dorati.
Sul diritto poi ho messo la pasta sabbiata bianca (non ho quella neve al momento, per cui mi devo arrangiare, ma viene bene lo stesso) e una volta secca ho passato sia brillantini bianchi che gli stessi usati per il retro che hanno sfumature verdine.


Ah il piatto serviva come base per questa...


...candela all'arancio e cannella... e gessetti profuma biancheria al muschio bianco.Spero sia piaciuto agli zii, io come al solito l'ho fatto con tanto amore.
Ciao ragazze vado dalla mia bimba, buona serata..Pam

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto