sabato 31 ottobre 2009

Anche se un tantino in ritardo ho partecipato al blog candy dihttp://pumpkinpatchprimitivequiltshoppe.blogspot.com che meravigliose stoffe.

venerdì 30 ottobre 2009

E PER LA SERIE" LA PAZIENZA E' LA VIRTù DEI FORTI"....



Già , avete visto bene, ho riempito i gusci di noce con la cera...sì lo so che sono un po' pazza ....
E' che volevo vedere come stavano accese su un centro tavola, magari galleggiano pure...vi saprò dire e poi quando vedo un contenitore originale , istantaneamente mi viene il desiderio di trasformarlo in candela.

Queste sono le candele che ho fatto per Matteo che me l'aveva chiesto da un po'.

Naturalmente la cera è quella delle nostre api pura, senza nessuna schifezza dentro, al massimo ci può essere qualche traccia di propoli.... e vi assicuro che il profumo è inebriante ed intensissimo.

Le tengo chiuse in un contenitore così mantengono tutto il loro profumo intatto fino a quando non vengono consegnate al dastinatario che le desidera


E sempre con molta pazienza ho fatto queste roselline sempre di cera d'api, colando uno strato sottile sulla carta forno e poi modellandone petalo per petalo.Ci sono dai 20 ai trenta petali.
Pensate che in fiera ho viste di candele ma con i fogli di cera che non sono nemmeno puri ma hanno una percentuale di paraffina, semplicemente arrotolati con mezzo foglio a niente popò di meno che 9 euro!!! Ed io che pensavo che le mie non fossero degne....vi dò solo un assaggino di quelle che ho fatto io un mesetto fa.

Non ho fatte molto di questo tipo ,primo perchè il risultato finale mi mi piace mai molto, secondo non profumano come le altre, ma siccome avevo qualche foglio gli ho dato nuova vita.
Buona notte.

mercoledì 28 ottobre 2009

La fiera delle meraviglie...abilmente...

Se è possibile quest'anno era ancora più bella del solito o sono io che l'apprezzo sempre di più. Purtroppo tra una cosa e l'altra non sono riuscita a vederla tutta con la calma che avrei voluto ma sono riuscita a riempirmi comunque gli occhi con quelle meraviglie e ...anche il trolley...Per non comprare niente in fiera dovrebbero scipparmi lì al momento ma probabilmente tornerei il giorno dopo ugualmente per comprare qualcosa. Non vi tedio con cosa ho acquistato e tantomeno ho fotografato le prove del misfatto....ci mancherebbe, potrebbe essere usato contro di me.
Però oggi ho fatto alcune foto di corsa prima che tramontasse il sole delle cose cui sto lavorando in questi gg.
Eccovi alcune candele autunnali:

Io non uso stampi prefabbricati primo perchè costano una follia a mio giudizio,(dai 16 euro in su per un pezzo di plastica vuoto, mi rifiuto!), secondo perchè mi annoierei a fare sempre le stesse candele se pur variando il colore, tutte le mie candele in pratica sono modelli unici...

...sia perchè non mi riescono mai allo stesso modo , sia perchè il più delle volte sono costretta a rompere lo stampo improvvisato per estrarre la candela senza danneggiarla.

Queste hanno dei fior isecchi all'interno , gli stessi che ho applicato alla confezione esternamente,

Attorno c'è una treccia di gelsomino...vi ricordate le ghirlande di qualche post indietro?

E queste sono le mie profumatissime candele alla frutta: all'interno ci sono dei piccoli pezzetti di infuso alla frutta e gelsomino, è fatta in modo che quando la si accende il calore faccia sprigionare il profumo dell'infuso senza incendiare la casa!Profuma anche esternamente.

Anche le cose usate qui sono naturali e non strappate dagli alberi ma trovate per terra...le ghiande incollate una ad una con la colla perchè si staccano in 2 pezzi quando cadono.

E le mie preferite, quelle all'arancio...
Pensate che in fiera vendevano le bustine di arancio( anche bruciacchiato) tipo 5 fettine per 2 euro e più!!!Ma dico io siamo pazzi?????? Ma con due euro me ne viene un chilo di arance che in una sera con il caminetto acceso, secco, mantenendo tra l'altro tutto il loro profumo intatto.
Quelle che vedete nell cestina a sx sono solo due arance essiccate e non le ho neanche messe tutte.

Io le adoro!
E per finire vi faccio vedere una delle ghirlande autunnali:



Quasi tutte le decorazionidella ghirlanda sono frutto delle passeggiate con la mia cucciola che ormai ha capito la mia passione/ossessione per il riciclaggio e i tesori che madre natura fa cadere a terra e torna a casa dall'asilo con le tasche piene di sassi,( quando non trova qualcosa di interessante da farmi essiccare). Naturalmente senza farmi vedere per non ferire la sua sensibilità li butto.


Le castagne che ci sono le ha trovate lei.

Di più non sono riuscita perchè si era fatto buio, alla prossima, ciao!

martedì 20 ottobre 2009

Ciao gente , eh già ancora foto datate, ormai ho quasi esaurito la scorta...
Nel fine sett. non sono riuscita a fare niente come previsto, tantopiù che domenica siamo andati al Gardaland, tutti inbaccuccati per il freddo ma è stato bellissimo... tutto addobbato per halloween.Sono davvero bravi.
Vi faccio vedere un vaso che ho fatto per un'amica di mia suocera che poi le ha regalato

Spero si capisca qualcosa dalle foto, ormai l'avevo già confezionato quando mi sono ricordata delle foto. L'ho fatto con la carta di riso ma questo è un po' più elaborato dell'altro vaso: prima ho dipinto dei rametti e delle foglioline oltre la carta e poi l'ho passato col bitume per dargli un'aria invecchiata.Poi ci ho messo della sabbia colorata ed una candela.Attorno al vaso esternamente una piccola ghirdanda con una rosellina.
Queste foto le avevo già salvate nel pc con il nome che avevo pensato originariamente" my country house" così non avendo più l'oggetto sottomano per rifotgrafarlo ho dovuto correggere come ho potuto, ma vi assicuro che l'oggetto l'ho fatto io...basti vedere la prima foto ,dietro il vaso c'è il batik di Bali che si vede nelle mie altre foto. Beh, errori da principianti...dove ho potuto riprendere gli oggetti salvati con quel nome l'ho fatto , rifacendo la foto ,ad altri ho tagliato via un pezzetto e questa è così, pazienza


Ah grazie al mio papi che mi ha fatto gli auguri virtuali...come sei avanti... vecchietto .
Bacioni Pam


venerdì 16 ottobre 2009

Sempre velocemente...

Per non perdere il giro dei post veloci, eccovi altre due vittime del decoupage di qualche tempo fa:

Questo era lo scrigno delle sorprese fatto a posta per la cucciola ben 3 anni fa ormai...eh si come passa il tempo...



Ci eravamo messe d'accordo che quando al mattino andavamo a lavorare sia io che Matteo,e la lasciavamo con i nonni, le mettevo una sorpresina dentro questo cofanetto cosicché quando si svegliava sentiva meno la nostra mancanza.(in effetti faceva delle belle scenate di pianto con i poveri nonni)

Evidentemente è cresciuta molto visto che ora non le serve più e l'ha riempito invece di cuccioli cercamici. Meglio, io vado a lavorare con il cuore più leggero .




Ho usato la carta di riso che adoro e un bel po' di colori per riprendere sullo sfondo gli stessi colori della carta ma alla fine sono stata soddisfatta del risultato.



Un'altro malcapitato è questo vassoio, sempre in carta di riso ma molto meno lavoro per lo sfondo. Ho comunque avuto un bel da fare perchè ho dato una vernice opaca evidentemente incompatibile con gli acrilici e man mano che la davo mi toglieva i colore sotto e si formavano tanti grumi...
Non vi dico...alla fine ho capito che era la vernice....ma solo al secondo vassoio!(già perchè in un primo momento ho pensato di averlo verniciato con il colore ancora umido ...)
Questo infatti è il numero due per l'appunto, l' altro ve lo risparmio.
Ora scappo perchè vado prendere la mia combina-guai,a presto!








giovedì 15 ottobre 2009

Heilà gente come andiamo? Io sono un po' bloccata con i miei lavori...e non ho certo il blocco dell'artista ma il ...blocco dell'Ambra...
Infatti non riesco a fare niente durante la settimana con lei perchè mi tiene costantemente impegnata e sinceramente non mi va neppure di parcheggiarla davanti alla tv per fare le mie cose. Di sera poi non ne parliamo, prende sonno dopo le 22.00 e sopra dove pastriccio c'è una luce -non luce che mi impedisce di lavorare anche se ne avessi le forze, ed invece sono bella scarica a quell'ora. Quindi il mio tempo operativo si riduce a qualche ora il sabato se sono fortunata. Questo fine settimana poi Ambra era ammalata e si è fatta coccolare più del solito.
Sabato questo ho scuola, (frequento la scuola di arteterapia a Pordenone) e quindi niente, sabato prox in fiera a Vicenza....mah.... eccovi comunque altre foto un po' datate,
In realtà qualcosa ho fatto ma non ho il tempo di fotografarle decentemente

Questo è un semplice vaso a decoupage con carta di riso e poi amalgamato con un po' di acrilico lilla...




Ecco il retro...











E questo era un vasetto fatto con colla e sabbia e mi piaceva molto fino a quando qualche sett. fa Matteo l'ha messo in lavastoviglie.... non l'avevo verniciato per non perdere l'effetto naturale che dava la sabbia e potete immaginare cosa nè è rimasto...Fortuna che avevo fatto la foto tempo fa...
Per oggi é tutto ciaooo








martedì 13 ottobre 2009

Ringraziamento


Questo post è dedicato interamente a Daniela di cui non dico altro per ragioni di privacy...
Vi basti pensare che queste preziose e meravigliose stoffe me le ha regalate lei!!!!
Un enorme grazie per la sua generosità e gentilezza...Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un bacio grandissimo Pam...


P.S....sto già pensando un pensierino made Pam per contraccambiare.

venerdì 9 ottobre 2009

CORREDO PER L'ASILO

Ciao a tutti, ultimamente sono un tantino presa perchè sto seriamente meditando di esporre le mie cose alla sagra del mio paese che si terrà a novembre quindi portate pazienza ma vi faccio vedere delle foto che avevo già...pronte???

Allora come avrete capito si tratta del corredino per l'asilo della mia cucciola...iniziamo da quello che mi piace meno e che ho fatto in fretta, diciamo tanto per finire...










Questi elefantini poveri sono stati fatti e attaccati alla svelta ....Sono bavaglia e sacchetto e avevo pure ricamato la tovaglietta quando gentilmente mi hanno detto "non serve"...











Questa tenera coniglietta invece è la mia preferita,mi è piaciuto tanto ricamarla ed ogni volta che la vedo mi trascina nel passato in un posto bellissimo...dove l'ho ricamata...in Sardegna durante le ferie...














Ecco un particolare del sacco, perchè non ho ancora capito perchè alcune foto poi si riescono ad ingrandire ed altre no, anzi se avete qualche suggerimento... vi ringrazio fin d'ora


















continuiamo con l'asciugamano, questo coniglietto è proprio buffo e mi ricorda Ambra perchè lei dorme proprio così..














E ancora coniglietti per il bavaglino...


















Ma la saga conigliesca non è finita qui,...a proposito di tovagliette che non servono... eccone un'altra...

Ma poteva mancare il grembiule in coordinato?
Vi piace Beatrix Potter? A me si e solo a me, visto che ad Ambra è indefferente, anzi mi ha detto..."mamma ma dai, gli animali con i vestiti..." e mi ha fatto sentire più immatura di lei...Però l'ho fatta lo stesso e me la sono goduta oh!














Altro grembiule , questa volta uccellino..


















...E topolino...




Un altro animale, il preferito di Ambra: il cavallo...
















In ordine: bavaglino, asciugamano e sacchetto...
































E per finire questa carrellata... i micioni combina guai...
Pensate che i ricami per i grembiuli di quest'anno sono finiti da inizio settembre ma non ho ancora avuto tempo di attaccarli!!!!!!!Che madre degenerata!!!!

Ah mi stavo dimenticando l'applicazione... il bavaglino e l'asciugamano così ricamato mi è stato regalato ma mi sembrava gli mancasse un po' di colore, così'...
Ora basta,ciaoooooo












Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto