venerdì 18 dicembre 2009

candele natalizie


Ciao gente, finalmente una sera solo per il blog... ho circa 200 foto da sistemare... da visitare i vostri blog e postare qualche altra decorazione che ho fatto a casa mia.

Vi faccio vedere qualche candela prettamente natalizia fatta l'anno scorso...

Questi angioletti sono facili da fare anche per chi non fa candele: basta fondere la cera( anche quella avanzata da altre candele), a bagno maria e una volta sciolta versarla nello stampo, vanno bene sempre quelli per colate( x gessi, ceramica o saponette per intenderci), prima che la cera solidifichi del tutto si inserisce lo stoppino. L'ho poi spennellata,una volta tolta dallo stampo, con un acrilico dorato in due sfumature.A queste ho applicato anche un nastrino per poterle appendere, sempre prima che solidifichi la cera.Il fatto è che poi così non ho avuto il coraggio di accenderla perchè mi piaceva troppo.

Come pure questa con il babbo...il fatto è che quando parto con il colore non so se mi viene come voglio e nel caso non mi soddisfi le accendo.
Questa mi ha soddisfatto. La prossima volta la farò con la ceramica e vediamo il risultato come sarà.

Per questa ho usato le sfere in acrilico trasparenti, divisibili...

Sono le più complicate da fare con uno stampo casalingo come questo perchè se versi la cera troppo calda ti fuoriesce dalle giunture, ma se non è calda allora all'interno si formano queste righine attorno, le vedete?Che rabbia


Vedete, dovrebbe venire liscia come questa sopra...va beh oh non tutte le ciambelle...

E questa è l'ultima per stasera, che tra l'altro ha bisogno di una ripassatina di brillantini, ma tiene ancora ...è fatta a campana.Per oggi è tutto, ci vediamo da voi, ciao!

3 commenti:

  1. Sei una donna dalle mille risorse. Mai pensato di aprire una scuola?

    RispondiElimina
  2. Trovo che nonostante le righine che nn stonano affatto, sia molto bella e particolare!
    E poi è originale, dove le trovi con le righe? Bravissima!
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. Io pensavo che le righine fossero un effetto decorativo voluto! :-O

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto