venerdì 27 novembre 2009

Stanca ma felice

E' l'una meno dieci di notte e sono bella cotta, ma volevo raccontarvi le novità di oggi, non per vantarmi , sono troppo modesta per farlo, ma perchè non sto più nella pelle ed ho bisogno di condividere con qualcuno questa gioia.
E chi meglio delle amiche creativeche cariranno fino in fondo di cosa parlo?
Allora comincio da questo pom quando ho trovato una vicina di casa che era passata al mercatino ,( e si è portata via la mia ghirlanda nevosa), e mi ha chiesto se ho delle candeline per Natale perchè fa la parrucchiera e le sembrava un'idea originale, donare un pensiero fatto a manoalle sue clienti.
Pensate che quando l'avevo vista domenica mi era già venuto in mente di proporglielo ma non l'ho fatto perchè non volevo che pensasse che volevo venderle di tutto . Lo so che non sono una brava commerciante ma non lo sono e non voglio esserlo.Sono una creativa che vuole che le sue creature vengano apprezzate e godute e nessuno resti con il desiderio di avere un oggetto perchè costa troppo. Non voglio vendere a tutti i costi , voglio creare , tanto quello che rimane, visto che di partenza lo faccio per me (è che ne faccio troppo), me lo tengo e pure con piacere.Così se posso far piacere anche agli altri con quello che faccio, meglio , sono 2 volte contenta.
Che prologo lungo...comunque viene martedì prox a scegliersi le candele.
Sempre nel pom mi ha tel la mia mammina e mi ha chiesto se le faccio una candela per una sua amica. Che c'è di strano? E' la prima volta, di solito mi chiedeva" Cosa posso prendere a tizia per farle un pensierino?" Invece l'ha chiesto a me!
Per finire in bellezza è venuta l'amica di mia suocera, anzi erano 2 e dopo i complimenti che mi hanno sciolto, sono arrivate le richieste...altro che con calma, lavorerò a cottimo fino a Natale!!! E non ci crederete ma hanno voluto 19 borsette di carta fatta a mano!!! Ero così entusiasta che ho detto loro che gliele regalo, così come pure la confezione dei gessi e delle candele che mi hanno richiesto. Che poi non riesco a limitarmi al semplice celophan, no, riempio, con fiocchetti, nastrini, gessetti , ecc.
Eh no, non sono una brava venditrice...e voglio rimanere così.

E direttamente dallo stampo"biscotti lazzaroni" ecco i miei "candolci"alla panna e cioccolato(cocco-vaniglia).
Sto anche studiando la confezione regalo per i vasi di miele di Mat., sempre natalizia.Appena ho partorito ve la posto.
Insomma è stata una giornata piena di soddisfazioni , perchè mi era già capitato l'ordine ogni tanto che poi mi facevo sottopagare o neanche quello, ma così è tutta un'altra cosa... eh sarà la compensazione per l'anno di sfiga nera appena passato, mi pare giusto.
Però una cosa voglio dirvi, non so se sarei arrivata a fare questo mercatino(e tutto ciò che è seguito) se non avessi aperto questo blog e vi avessi conosciute, il vostri consigli , le cose belle che mi scrivete , e pure le vostre esperienze mi hanno dato fiducia e sicurezza, quindi GRAZIE DI ESSERCI !!!!Un bacio a tutte Pam

1 commento:

  1. Accidenti....ma quanto sei brava???
    Le tue creazioni sono una vera delizia, tanti complimenti.
    Daniela

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto