venerdì 13 novembre 2009

GHIRLANDEGGIANDO...

Andando sempre contro corrente è logico che non abbia ancora fatto quasi niente per Natale ma mi rifiuto di farmi imporre dal folle mondo del commercio quando è Natale .
Io adoro il Natale non fraintendetemi, riempio così tanto la casa di decorazioni che quasi non c'è più posto per noi.
Però lasciatemi il Natale a dicembre, vi prego!
C'è una cosa però che odio di questa festività: togliere tutto, spogliare l'albero, la casa, le luci che si spariscono a poco a poco , anche per le strade, mi mette tanta tristezza.
Per questo le ghirlande che ho fatto, a parte una , non sono espressamente natalizie ,anche se possono andare bene per questo periodo.Ma non ho messo babbini e pinetti a posta così uno le può lasciare tutto l'autunno e l'inverno in bella mostra senza doverle riporre subito dopo le feste.
Ed ecco la prima:
Il corpo , chiamiamolo così, è di profumatissimo alloro biologico, così se in casa dovesse servire anche per qualche ricetta culinaria...basta staccare una fogliolina...

e potevo non mettere la inebriante arancia?Fatta seccare lentamente, lentamente per mantenerne il profumo...

I cuoricini rossi in caldo feltro che ci stanno sempre secondo me , io poi li metterei dappertutto anche nell'insalata!

Le nostre ghiande... che vi dirò una curiosità, sono tornata due settimane fa a prenderne delle altre e lo stesso albero ne aveva prodotte grande quasi il doppio e molto più scure...

Rafia e lana per dare colore e calore...


e la cannella per finire che non può mancare.
Questo è tutto per stasera, a presto!!!!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto