mercoledì 28 ottobre 2009

La fiera delle meraviglie...abilmente...

Se è possibile quest'anno era ancora più bella del solito o sono io che l'apprezzo sempre di più. Purtroppo tra una cosa e l'altra non sono riuscita a vederla tutta con la calma che avrei voluto ma sono riuscita a riempirmi comunque gli occhi con quelle meraviglie e ...anche il trolley...Per non comprare niente in fiera dovrebbero scipparmi lì al momento ma probabilmente tornerei il giorno dopo ugualmente per comprare qualcosa. Non vi tedio con cosa ho acquistato e tantomeno ho fotografato le prove del misfatto....ci mancherebbe, potrebbe essere usato contro di me.
Però oggi ho fatto alcune foto di corsa prima che tramontasse il sole delle cose cui sto lavorando in questi gg.
Eccovi alcune candele autunnali:

Io non uso stampi prefabbricati primo perchè costano una follia a mio giudizio,(dai 16 euro in su per un pezzo di plastica vuoto, mi rifiuto!), secondo perchè mi annoierei a fare sempre le stesse candele se pur variando il colore, tutte le mie candele in pratica sono modelli unici...

...sia perchè non mi riescono mai allo stesso modo , sia perchè il più delle volte sono costretta a rompere lo stampo improvvisato per estrarre la candela senza danneggiarla.

Queste hanno dei fior isecchi all'interno , gli stessi che ho applicato alla confezione esternamente,

Attorno c'è una treccia di gelsomino...vi ricordate le ghirlande di qualche post indietro?

E queste sono le mie profumatissime candele alla frutta: all'interno ci sono dei piccoli pezzetti di infuso alla frutta e gelsomino, è fatta in modo che quando la si accende il calore faccia sprigionare il profumo dell'infuso senza incendiare la casa!Profuma anche esternamente.

Anche le cose usate qui sono naturali e non strappate dagli alberi ma trovate per terra...le ghiande incollate una ad una con la colla perchè si staccano in 2 pezzi quando cadono.

E le mie preferite, quelle all'arancio...
Pensate che in fiera vendevano le bustine di arancio( anche bruciacchiato) tipo 5 fettine per 2 euro e più!!!Ma dico io siamo pazzi?????? Ma con due euro me ne viene un chilo di arance che in una sera con il caminetto acceso, secco, mantenendo tra l'altro tutto il loro profumo intatto.
Quelle che vedete nell cestina a sx sono solo due arance essiccate e non le ho neanche messe tutte.

Io le adoro!
E per finire vi faccio vedere una delle ghirlande autunnali:



Quasi tutte le decorazionidella ghirlanda sono frutto delle passeggiate con la mia cucciola che ormai ha capito la mia passione/ossessione per il riciclaggio e i tesori che madre natura fa cadere a terra e torna a casa dall'asilo con le tasche piene di sassi,( quando non trova qualcosa di interessante da farmi essiccare). Naturalmente senza farmi vedere per non ferire la sua sensibilità li butto.


Le castagne che ci sono le ha trovate lei.

Di più non sono riuscita perchè si era fatto buio, alla prossima, ciao!

3 commenti:

  1. Ciao, complimenti sia per le candele che le ghirlande, fanno venire voglia di Natale, di serate passate a chiacchierare davanti al camino sorseggiando un vin brulè.
    Un abbraccio.
    Rosa

    RispondiElimina
  2. ma dai c'eri anche tu a Vicenza??? Che meraviglia eh?? Anche x me quest'anno è stata superlativa!!! Complimenti x tutte le tue creazoni dal sapore autunnale!!
    Un baciotto alla tua cucciola
    Cris

    RispondiElimina
  3. noooooo ma che delizia, mi sembra di sentire ill profumo! bacio Elly

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto