mercoledì 7 ottobre 2009

GIORNO DI POTATURE


Buongiorno!!! A casa ho fatto un po' di esperimenti con una mascherina fai da te ( poteva essere diversamente?) e ci ho preso talmente gusto che ho fatte 3 o 4 e visto che mi piaceva il risultato, l'ho usata perfino sul muro...Vi spiego:

Il più delle mie foto vengono una schifezza,( per niente ho fatto l'infermiera), ma è anche vero che una volta non c'è la luce giusta, un'altra c'è talmente casino che non so dove farle, e non dimentichiamo che la mia macchinetta fa veramente schifo. Le foto che vedete con un minimo di cornice le ho fatte con quella di mia figlia che fa delle foto decenti per lo meno non mosse o sfocate.

Voi vi chiederete perchè non uso la sua...vedete lei ama fotografare i cartoni animati, le piante, i fiori e gli insetti...insomma ogni volta che mi serve è scarica...quindi mi devo organizzare non poco perchè gli allineamenti planetari siano giusti.

Ma ora almeno una cosa l'ho sistemata...Però ho dovuto fare una cosa che sta in mezzo tra la pazzia e un atto di forza...Con il maritino al lavoro ho liberato uno scaffale della libreria( anche quella molto fai da te per quello mi sono lanciata) che abbiamo in mansarda, e gli ho dato due mani di bianco e visto che c'ero ho dipinto anche il muro che era un po' sporco....Sono pazza vero? Ma quando mi prende il raptus...




Non è che mi posso sempre contenere...

Ed ecco come appare ora il muro ed il ripiano... sopra c'è il cestino di legno dipinto semplicemente di bianco con la scritta stancil

Non vi preoccupate mi aveva già chiesto se la dipingevo.....un pezzo quindi l'ho già fatto.




Quando è rientrato gliel'ho mostrato e non mi ha buttato fuori casa...né è svenuto né ho visto fumo uscirgli da qualche parte.... , è per questo che gli voglio tanto bene, perchè anche se sono un po' invadente con le mie cose mi lascia fare e capisce il mio bisogno di creare cose e spazi nuovi...( o forse ha capito che sono pazza e mi lascia perdere?mah?)

Sopra vedete l'altro lato del cestino e due ghirlande profumate di alloro ancora verdi...



Già perchè sabato hanno tagliato un po' di siepi da me e mi spiace sempre veder buttar via le cose, anche se si tratta di rami, ... tra l'altro glicini e gelsomini sono facili da modellare e piegare in ghirlande...
Qui le faccio seccare e quando sono pronte tolgo le foglie che cadono e le decoro per le varie occasioni.
Con alcune ci ho fatto una treccia che farà da decorazione per qualche candela magari.
Un'ultima cosa...lo sgabello del post precedente l'ha fatto il mio papi...
Quando fa queste cose, magari con del legno che gli è avanzato da qualche altro lavoretto, mi dice con la faccia disgustata..."lo vuoi tu questo" come se mi desse un sacco della spazzatura e quando gli dico sì mi guarda come se avessi preso una botta in testa e mi chiede se sono sicura...Ma dico io, possibile che non riesci a vedere che cose carine che fai con così poco?E tenete conto che non è falegname...Un giorno di questi fotografo la culla che aveva fatto per Ambra..., è un amore , peccato l'abbia usata poco...
Un bacione Pam





1 commento:

  1. Se ti può consolare anche seby fa così...quando capita che inizio a crecare di fargli immaginare cosa si potrebbe fare su una cosa (anche un pezzetto di legno, un pezzo di tegola)...lui mi guarda come fossi un'aliena...sti uomini..sò proprio una categoria a parte..ma a noi ci piacciono tanto così!!!!

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto