mercoledì 13 maggio 2009

CESTINO DA PIC-NIC

Buon giorno a tutte, purtroppo sono ancora alle prese con fazzolettini , antibiotici, ereosol e quant'altro, sia per me che per la mia bimba che da domenica ha la febbre a 38°c quasi costanti.





Ho provato anche a fare qualcosa nei rarissimi attimi liberi, ma ho scoperto che quando si sta male anche la creatività va in malattia. Ho fatto delle vere schifezze. Per fortuna avevo fatto alcune foto i giorni scorsi e vi posto quelle.






Questo è un pensierino per la festa della mamma riuscito dopo il terzo tentativo. ..già dopo una fetta di torta alla fragola, ( sequestrata dalla mia cucciola) ,e una crostatina che finirà sul mio tavolo da lavoro. Le foto per ora ve le risparmio. Se non si capisce è un puntaspilli e la scatolina fatta mooooolto di fretta è fatta con la carta a mano che vi avevo mostrato qualche post fa, come pure il biglietto che non ho fotografato per mancanza di tempo.



Scusatemi, guardandolo ora ho fotografato il tutto anche maluccio.

Ho quasi finito anche il cestino da pic-nic e non è stato facile visto le continue invasioni delle mie adorate pesti.


Ecco Giove che si impossessa del cesto appena mi giro per cucire...quando mi sono voltata ho fatto un colpo, non l'avevo nemmeno sentito e poi sono scoppiata a ridere:un conto è la Diana che peserà un etto, un conto è Giove che peserà 7 chili.



ci sta a malapena dentro e deve essee scomodissimo, ma lo stesso non demorde.



Questo è l'interno con le varie tasche per i piatti,le posate, i bicchieri...



Ed ecco il fondo con la scritta -pic-nic e tanti cuoricini



Il cestino aperto mostra il copri copoerchio interno



Ed eccolo più da vicino.Il risultato finale o quasi , mancano alcuni dettagli, ma l'idea è questa.


E questa è la tovaglietta ordinata dalla mia cucciola.


E di nuovo Giove che mi fa disperare, stendendosi sopra la stoffa che sto cucendo e con quell'espressione mi chiede"basta con questo coso e fammi le coccole"




La Diana che controlla permanentemente la mia postazione, ci sono altre stoffe sopra il banco ma lei si piazza sempre sopra i ricami che devo ancora attaccare e badate che sono già stati lavati, sembra sentire ancora qualcosa...l'odore? L'amore con qui sono stati fatti? Bo?






Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto