venerdì 10 aprile 2009

BUONA PASQUA!


Ero in auto quando ho sentito la notizia del terremoto e stavo pensando a come fare una borsetta di stoffa.

Quando l'hanno detto mi è venuto da piangere al pensiero di tutte quelle famiglie distrutte, ai bambini...ed io stavo pensando alla mia borsetta!!! Per questo solo ora ho avuto il coraggio di scrivere, mi sento in colpa perchè mentre facevo pensieri frivoli e superficiali un sacco di persone hanno perso tutto . Lascio solo una foto per Pasqua , per rispetto a queste persone , e dedico a loro un pernsiero di amore e di speranza per ogni fiocchetto, ogni nastrino, ogni ovetto , ogni sorriso che farò e che ho fatto in questi gg.

Auguri a tutti.

4 commenti:

  1. Ciao Pame,
    anche il mio pensiero è rivolto alla popolazione d'Abruzzo martoriata da questa immane tragedia, e prego per tutti loro.

    Lascio a te i miei più sinceri auguri di Buona Pasqua.
    Baci Elena

    RispondiElimina
  2. Carissima Pam, capisco e condivido il tuo dolore, questa tragedia mi ha sconvolta. Sono sicura che gli abruzzesi troveranno la forza di reagire a tanto dolore. Il mio pensiero è là con loro!
    Auguro a te ed ai tuoi cari una serena Pasqua, un abbraccio Pam.

    RispondiElimina
  3. Che pena questi giorni, è vero.
    Sono passata per invitarti da me per una ideale fetta di torta e per sentirci più vicine. Mille auguri di buona Pasqua! Un abbraccio!

    Grazia /Silagà Designs

    RispondiElimina
  4. Carissima, non sentirti assolutamente in colpa, tante volte anche io mi sono ritrovata ad occuparmi di cose "frivole" e di poco conto e poi sentirmi in colpa per il fatto stesso di vivere tranquilla mentre c'è altra gente che soffre tanto... ma noi nn dobbiamo annullare la nostra vita per questo e neanche le cose belle che ci circondano e le cose che ci fanno divertire.l'importante è non dimenticare mai quanto è successo... non lasciare questa povera gente da sola non appena i riflettori dei tg e della tv si saranno spenti...questa si che sarebbe una grande colpa per noi. quini ti abbraccio , mi unisco al tuo dolore nei confronti delle popolazioni colpite e ti mando un saluto affettuoso.
    Antonella, manicreative

    RispondiElimina

Anche se non sempre riesco a ricambiare la cortesia, mi fà immenso piacere se lasci un segno del tuo passaggio. Grazie!

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto