mercoledì 18 febbraio 2009


Questa cosa con gli occhi magici non è una statua ne una mia creazione...è Diana,la cacciatrice della famiglia.E' proprio tutta matta, all'inizio grande amica di Attila ma con l'arrivo dei due piccoli (Giove e Zeus) qualcosa in lei è cambiato. Forse l'ha vissuto come un affronto personale ,del tipo:"ma io non ti basto?"Così dopo aver vissuto i primi tre mesi sul quinto gradino di una scala pericolante, che nessun gatto osava provare, ha deciso che avrebbe continuato così. Evita qualsiasi contatto con altri felini, a parte Giove che però di solito usa come valvola di sfogo,( cioè se la rimprovero per qualcosa lei lo cerca per mollargli qualche sberla!!!!) ,ed è diventata volante.Mi spiego:non tocca mai terra ,fuori ,e in casa raramente, e se lo fa ,lo fa o di corsa o alla matrix sui divani.Anche per mangiare ho dovuto metterlo dentro un armadio alto che apro quando lei mi chiama.Ho provato più volte a farla mangiare per terra anche se da sola , ma tutte le volte lo fa così di fretta e in modo ansioso che sistematicamente rigurgita.A parte questo è tanto bella e coccolona e nonostante sia scattosa e nevrotica porta una pazienza incredibile con Ambra che raramente rispetta i suoi spazi e suoi sonnellini.

Se vuoi essere avvisato quando posto, tramite mail clicca qui

MODELLI GESSI

MODELLI GESSI
Per facilitare la ricerca dei modelli di gessi, qui sono ordinati per nome e per numero,clicca sulla foto